Tennis, anche Wimbledon aumenta il montepremi

Il torneo inglese si allinea agli altri slam

wimbledon_logo1

WIMBLEDON PREMI / ASROMALIVE.IT – In linea con gli altri Slam, anche Wimbledon annuncia un aumento del montepremi. Il famoso torneo londinese stanzierà per la prossima edizione 6,5 milioni di sterline in più (7,6 milioni di euro), il 40% in più rispetto al 2012, toccando quota 22,6 milioni (26,3 milioni di euro).

In particolare l’All England Club ha deciso di premiare gli eliminati nei primi tre turni, che vedranno i propri assegni salire del 60%; piu’ ricco anche il premio per coloro che accedono al tabellone principale (+41%) e ovviamente anche per i vincitori che porteranno a casa, a testa, 1,6 milioni di sterline (1,85 milioni di euro), il 39% in più rispetto all’assegno da 1,15 milioni previsto nel 2012.

Gli organizzatori, inoltre, hanno annunciato la costruzione di un tetto retrattile anche per il Campo 1 in tempo per l’edizione del 2019. Quello sul Campo Centrale fu inaugurato nel 2009, tre anni dopo l’inizio dei lavori.

Nelle scorse settimane anche il Roland Garros aveva annunciato un aumento del montepremi per la prossima edizione fino a 22 milioni, con un milione e mezzo di euro a testa per i rispettivi vincitori.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!