Roma – Siena, Bradley: “Oggi è stata la mentalità a regalarci la vittoria”

Le dichiarazioni del centrocampista giallorosso ai microfoni dell’emittente satellitare e in zona mista

Il centrocampista giallorosso Michael Bradley
Il centrocampista giallorosso Michael Bradley

ROMA SIENA BRADLEY MENTALITA’ VITTORIA / ASROMALIVE.IT – Il centrocampista americano della Roma, Michael Bradley, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma Channel e in Mixed Zone nel post partita di Roma-Siena. Queste le sue parole:

Roma Channel

Ottima partita,dove trovi la concentrazione?
“In questo momento della stagione la cosa migliore è stare bene, fisicamente e mentalmente, queste sono le partite più importanti. Abbiamo sbagliato partita la settimana scorsa e oggi dovevamo fare vedere a tutti, soprattutto a noi stessi, che possiamo giocare bene”.

Tu e Florenzi avete corso tantissimo… Avete imparato dalla partita di domenica scorsa?
“Si, anche la settimana scorsa volevamo fare bene, non riesce sempre come vorresti. La reazione però è stata molto, molto importante”.

Ti trovi bene in questo ruolo nel centrocampo a tre? Lo senti il tuo?
Si, a me piace stare in mezzo al campo, mi trovo bene lì: posso toccare tanti palloni, fare tanto pressing, recuperare tanti palloni, ma alla fine quello che conta è che la squadra vinca“.

Avevate sottovalutato il Pescara?
“No non sottovalutiamo nessuno. Dobbiamo migliorare nella continuità, ma l’importante è stata la reazione di oggi, ora mancano 4 partite e dobbiamo continuare così”.

Meglio 4-3-2-1 o solo 2 centrocampisti con uno più alto come oggi con Florenzi?
“L’importante è potere cambiare sempre, però oggi abbiamo fatto una partita molto buona, il modulo non conta molto. E’ stata la mentalità della squadra che ci ha portato alla vittoria oggi”.

Zona Mista

Vittoria netta, approccio mentale diverso. Aumenta il rammarico?
“Sì, dobbiamo migliorare nel senso della continuità, ma abbiamo avuto intenzione di fare una buona partita anche contro Palermo e Pescara, purtroppo non riusciamo sempre. Adesso mancano quattro partite, dobbiamo dare tutto fino alla fine”.

Cosa manca per arrivare a una continuità?
“Ci vuole un po’ di tempo e un po’ di pazienza, non è bello da dire ma purtroppo è così, dobbiamo imparare da queste partite sbagliate e reagire, oggi abbiamo fatto una buona partita, dobbiamo rimanere con i piedi per terra prima della gara contro la Fiorentina“.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!