Finale Coppa Italia, Il questore: “Ha vinto la città di Roma”

I tanti temuti incidenti non si sono verificati e l’evento si è svolto in sicurezza

Coppa Italia

FINALE COPPA ITALIA DELLA ROCCA / ASROMALIVE.IT – La finale di Coppa Italia era l’esame di maturità di una città intera chiamata a vivere con senso civico e sportivo il maggior evento di rivalità interna che può esserci a Roma: il derby.

Si temeva la guerra civile e invece i cittadini laziali e romanisti sono stati all’altezza della situazione. A dirlo il questore Fulvio della Rocca soddisfatto del comportamento di tutti. Spiega al Corriere dello Sport:

Il calcio è un gioco di squadra. E da un altro gioco di squadra è uscita fuori la ricetta migliore per gestire l’evento. E’ d’accordo?
Assolutamente sì. Anche quello della sicurezza in certe circostanze diventa un gioco di squadra. E in questa circostanza serviva: Prefettura, Questura, Osservatorio, Lega, Coni, i due club, ognuno ha recitato la sua parte“.

E’ soddisfatto?
C’era un duplice fronte da curare: dare un messaggio di serenità, di tranquillità a fronte di una partita che metteva al cospetto le due squadre della città per un trofeo. Dall’altra c’era l’immagine di Roma da tutelare e valorizzare davanti al mondo, perché la partita era trasmessa ovunque. L’accesso allo stadio è stato perfetto, le cose accadute dopo sono, direi, fisiologiche. E controllate e risolte con grande professionalità“.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!