LO SCORSO ANNO Per stendere il Torino basta una perla di Lamela (VIDEO)

Lamela
Lamela

Torna la sfida dello stadio Olimpico tra Torino e Roma! Lo scorso anno, nel corso della 13esima giornata del girone di ritorno, la squadra giallorossa si impose per 1-2 al termine di una partita sempre in bilico. Prima Osvaldo e poi Lamela, siglarono le reti che permisero alla Roma di resistere all’arrembante ritorno di un Torino che si era reso pericoloso prima con Cerci (il suo tiro si stampa sulla traversa), e poi con la rete del pareggio di un Rolando Bianchi, bravo ad approfittare di un grossolano errore della difesa giallorossa.

TORINO-ROMA 1-2

Torino (4-2-4): Gillet, Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello, Gazzi, Vives, Cerci, Meggiorini (66’ Barreto), Bianchi (76’ Jonathas), Santana (66’ D’Ambrosio).

A disposizione: Coppola, D’Ambrosio, Rodriguez, Di Cesare, Caceres, Baki, Menga, Stevanovic, Barreto, Jonathas.

Allenatore: Giampiero Ventura

Roma (4-3-3): Stekelenburg, Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti, Pjanic (53’ Totti), Bradley, Perrotta 77’ (Marquinho), Lamela, Osvaldo, Dodò (62’ Florenzi).

A disposizione: Goicoechea, Lobont, Marquinhos, Romagnoli, Torosidis, Taddei, Tachtsidis, Marquinho, Florenzi, Totti, Destro.

Allenatore: Aurelio Andreazzoli

Arbitro: Andrea Romeo

Assistenti: Musolino – Paganessi

Assistenti di porta: Massa – Pinzani

Quarto uomo: Faverani

Marcatori: 21’ Osvaldo (R), 30’ Bianchi (T), 59’ Lamela (R)

Ammoniti: 36’ Balzaretti (R), 76’ Vives (T), 82’ Bradley (R)

Espulsi: 80’ Balzaretti (R)

GUARDA GLI HIGHLIGHTS