ESCLUSIVA ASROMALIVE Borghi (Sportitalia): “Paredes un grande talento, ma nessuno scambio con Burdisso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:09

Intervista esclusiva all’esperto di calcio sudamericano

Il giornalista Stefano Borghi (Sportitalia)
Il giornalista Stefano Borghi (Sportitalia)

ESCLUSIVA INTERVISTA BORGHI / ASROMALIVE.IT – La Roma negli ultimi due anni ha spesso tenuto d’occhio il mercato sudamericano, soprattutto per via dei buoni rapporti tra il ds Walter Sabatini e molti club o personaggi attivi oltreoceano, tra Argentina, Brasile ed Uruguay. E’ probabile dunque che il club capitolino peschi di nuovo estate quelle latitudini; in tal senso, la redazione di AsRomaLive.it ha intervistato Stefano Borghi, giornalista di Sportitalia e grande conoscitore del calcio sudamericano, chiedendogli qualche parere sugli ultimi nomi ruotati attorno alla Roma:

Si dice che Sabatini segua da vicino Leadro Paredes del Boca. Possibile uno scambio con Burdisso?

Uno scambio alla pari proprio no. Va bene che il Boca ha bisogno di un giocatore come Burdisso, ma Paredes è valutato molto di più al momento. E’ uno dei più grandi talenti al mondo, per essere un ’94 ha davvero grosse qualità. Il problema è che è ancora un ragazzino, deve crescere dal punto di vista caratteriale. Difatti Carlos Bianchi lo ha lasciato fuori nell’ultima parte della stagione e nell’ultima di campionato si è fatto anche espellere. Ma le sue qualità non sono in discussione“.

E cosa ci dice di Magallan? Dicono sia il nuovo Samuel?

Bisogna finirla con questo vizio tutto italiano di paragonare giovani calciatori ad altri più esperti. Magallan non c’entra nulla con il Samuel ai tempi del Boca. E’ un ragazzo dalle buone caratteristiche fisiche, bravo nei colpi di testa, ha sostanza. Ma è un 20enne e negli ultimi tempi ha combinato molti disastri per immaturità. E’ andato un pò meglio a livello di nazionali giovanili, ma è ancora troppo presto per poterlo inquadrare“.

Intervista realizzata da Keivan Karimi