GIUDICE SPORTIVO Ammenda di 20mila euro per la Roma per lancio di petardi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07
Le decisioni del giudice Tosel
Le decisioni del giudice Tosel

Nessun squalificato per la Roma dopo la bella vittoria in casa contro il Genoa per 4-0. Alla dirigenza giallorossa, però, è stata sancita un’ammenda di ventimila euro per un lancio di petardi sul campo di gioco e verso i sostenitori ospiti. Questo il testo del comunicato di Gianpaolo Tosel:

Ammenda di € 20.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
lanciato nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria un petardo ed altri petardi
nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14, n. 5 in relazione all’art. 13 lettera a) e b)
CGS; per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di
vigilanza; per avere inoltre , nel corso della gara, un componente della panchina con funzione di
allenatore in seconda, fatto uso reiteratamente di una apparecchiatura rice-trasmittente (Regola n.
4 del Regolamento del giuoco del calcio); con recidiva specifica reiterata; infrazione rilevata dai
collaboratori della Procura federale.

Fonte: legaseriea.it