MERCATO ROMA Maxi-offerta del Psg per Pjanic: pronti 45 milioni di euro

Pjanic
Pjanic

Notizia di mercato destinata a creare scalpore quella raccolta dalla redazione di Gazzettagiallorossa.it, secondo cui Miralem Pjanic sarà un nuovo giocatore del Psg per una cifra intorno ai 45 milioni di euro. Voci provenienti da procuratori e intermediari molto vicini all’ambiente giallorosso danno per concluso l’affare per giugno e non per gennaio, visto che il tecnico Rudi Garcia ha posto il veto non volendo alterare gli equilibri della squadra, per giocarsi le ultime chance di rincorsa alla Juventus in questo campionato. Risulta comunque fondata la voce sul rinnovo di contratto voluto da Pallotta per irrobustire la posizione giallorossa sul calciatore e poter dettare le regole nella trattativa con i francesi. Con ogni probabilità il centrocampista apporrà la firma per allungare il sodalizio con la Roma già nelle prossime settimane a cifre di poco superiori ai 3 milioni di euro, senza inserire una clausola rescissoria specifica. I dettagli del trasferimento sarebbero già stati definiti anche per quel che concerne il contratto del ragazzo che andrà a percepire circa 4 milioni e mezzo più bonus, andando a comporre con l’attuale juventino Pogba una delle mediane più tecniche sulla faccia della terra. E Sabatini? Il ds romanista non resta a guardare e vorrebbe inserire nel discorso il pallino Pastore, scontando magari il cash pattuito dai parigini, con una formula che prevederebbe l’introito di circa 15 milioni più il cartellino dell’argentino. Tale cifra sarebbe poi utilizzata per l’acquisizione di Iturbe, potendo destinare i fondi derivanti dalla qualificazione Champions per accontentare Garcia proprio con un suo prediletto a centrocampo come Yohan Cabaye.

 

Fonte: Gazzettagiallorossa.it