ROMA-SAMPDORIA Eder: “La Roma è una grande squadra, dovremo sfruttare le ripartenze”. Gabbiadini: “Ce la metterò tutta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:18
Il brasiliano Eder Martins
Il brasiliano Eder Martins

Le parole dei blucerchiati nel prepartita:

GABBIADINI A SKY SPORT

Con Mihajlovic 19 punti in più, vi da fiducia?

E’ tutto relativo. Siamo venuti qui e non partiamo battuti, siamo consapevoli delle nostre qualità, ma anche delle loro. Ce la metteremo tutta.

Le curve chiuse saranno un vantaggio?

Assolutamente no, non ci si fa caso in campo. Conta solo in campo

Destro, vi siete sentiti?

No, spero che faccia il bravo in campo (ride, ndr).

EDER A SKY

Cambia il giudizio sulla Roma dopo la sconfitta con il Napoli?
Penso che non cambia quello che di buono la Roma sta facendo quest’anno, sono compatti, ripartono bene, sono tosti. Dobbiamo stare attenti perchè sono forti.

Giocherete con pressing alto?
Il mister vuole sempre che manteniamo la nostra mentalità e il nostro tipo di gioco.

Cosa vi ha dato Mihajlovic?
Fiducia, positività, ci ha detto subito che credeva in noi. Da quando è arrivato lui è cambiata la consapevolezza che possiamo fare bene tutti quanti.

EDER A ROMA CHANNEL

Che partita sarà?
Difficile, perchè contro una squadra che gioca un gran bel calcio. Non dobbiamo sbagliare nulla.

Dall’arrivo di Mihajlovic cos’è cambiato?
La fiducia che ci ha trasmesso. Abbiamo una filosofia di gioco solida.

Come è cambiata la tua posizione?
Con il mister ho fatto qualsiasi ruolo, ho dato grande disponibilità. L’importnate è che la squadra faccia bene.

EDER A MEDIASET

Momento migliore della stagione?
Siamo concentrati, è una partita molto difficile, eravamo penultimi, ora andiamo bene con Mihajlovic, non dobbiamo mollare niente, il campionato è ancora lungo.

Punti deboli della difesa giallorossa?
Sono una grande squadra, giocano un bel calcio, sono forti e ripartono veloci, noi dobbiamo sfruttare le ripartenze quando rubiamo palla, ma dobbiamo stare attenti perché la Roma è veramente forte