MERCATO ROMA Avviati i contatti per Davide Santon

Davide Santon
Davide Santon

Il virtuale resta tale finché non è reale. Quasi una massima, una verità assoluta invece quando si tratta di calciomercato primaverile. Ma tra la Roma e Davide Santon il reale c’è e si traduce in qualcosa di molto vicino ad un accordo tra le parti, raggiunto la scorsa settimana tra il direttore giallorosso Sabatini e l’agente FIFA Vigorelli.

La partita però non può ritenersi chiusa, visto che di mezzo c’è un contratto con il Newcastle, società che non sta vivendo un buon periodo in Premier League e che comunque può cercare di accontentare la volontà dell’ex enfant-prodige dell’Inter senza rimetterci una sterlina.

Ecco, stiamo sul lato economico: la Roma ha agito sotto autorizzazione degli inglesi, i quali però hanno ricevuto una prima proposta dalla capitale pari a 7 milioni di euro cash senza alcun genere di bonus. Un’offerta che pare insufficiente, da quanto trapela, anche se i margini per concludere sono ampi: la valutazione fatta dal Newcastle è di 9 milioni, ma con un lavoro sui bonus l’accordo si può trovare.

Certo la Roma, con l’eventuale arrivo di Santon, si ritroverebbe con un jolly (molto maturato) da poter impiegare quasi indistintamente sulle corsie difensive, dove Garcia chiede qualcosa di meglio e più soluzioni in vista della prossima Champions League.

Il laterale veneto oltretutto è assistito dal medesimo entourage di Mattia Destro, suo compagno stabile nelle giovanili dell’Inter dove insieme vinsero il titolo italiano Giovanissimi prima e quello Allievi due anni dopo.

In ballo, poi, c’è pure Davide Astori perché tra Sabatini e Vigorelli il dialogo è molto fitto e il rapporto di fiducia ormai consolidato. Per il difensore, però, serve un’offensiva in doppia cifra per accontentare Cellino, un altro soggetto con cui Sabatini sa bene come muoversi dopo aver perfezionato il colpo Nainggolan nello scorso mese di gennaio.

Fonte: Goal.com