Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio RICORSO DESTRO Terminato il dibattimento. Respinta la richiesta della Roma, confermata la...

RICORSO DESTRO Terminato il dibattimento. Respinta la richiesta della Roma, confermata la squalifica di 3 giornate (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33
Ingresso Corte di Giustizia Federale
Ingresso Corte di Giustizia Federale

Alle 13:30 verrà presentato il ricorso della Roma per quanto riguarda la squalifica di 3 giornate rimediata da Mattia Destro durante Cagliari-Roma, per un colpo al volto dato ad Astori. Per la Roma presenti l’avvocato Conte e il dg Mauro Baldissoni.

Ore 13:00 E’arrivato l’avvocato Conte

 

L'arrivo dell'avvocato Conte alla Corte di Giustizia Federale
L’arrivo dell’avvocato Conte alla Corte di Giustizia Federale

 

Ore 13:20 Quella della Roma sarà la quarta udienza della giornata. Prima verrà discusso anche il ricorso del Catania I tempi si allungano.

Ore 13:30 Arriva anche Baldissoni.

 

Baldissono alla Corte Federale di Giustizia
Baldissono alla Corte Federale di Giustizia

 

Baldissoni alla Corte di Giustizia Federale
Baldissoni alla Corte di Giustizia Federale

 

Ore 14:35 Inizia l’udienza della Roma.

Ore 15:25 L’udienza della Roma è terminata. Il dg Baldissoni non ha voluto rilasciare dichiarazioni all’uscita.

Ore 15:30 Ha parlato, invece, l’avvocato Conte: “Puntiamo all’annullamento totale della squalifica, in caso contrario l’episodio farà giurisprudenza”.

Ore 18:05 La Corte federale ha respinto il ricorso della Roma contro le tre giornate di squalifica inflitte dal giudice sportivo a Mattia Destro, per la manata ad Astori durante Cagliari-Roma sanzionata con l’aiuto della prova tv.

Fonte: Ansa

Questo il testo del dispositivo:

RESPINTO il ricorso di A.S. ROMA S.p.A. con richiesta di procedimento  d’urgenza ex art. 37, comma 7, C.G.S.  avverso la sanzione della squalifica per 3 giornate effettive di  gara inflitta al calc. Destro Mattia seguito gara  Cagliari/Roma del 6.4.2014, a seguito di riservatasegnalazione del Procuratore Federale ex art. 35, comma  1.3 C.G.S. (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega  Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 166  dell’8.4.2014)”.

Fonte: Figc.it

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!