GIUDICE SPORTIVO Nainggolan salta il Catania. Multa di 15mila euro alla Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:20
Giudice Sportivo
Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 29 aprile 2014, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato alcuni petardi nel settore avversario e uno nel recinto di giuoco; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all’art. 13 comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

NAINGGOLAN Radja (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Dodicesima sanzione).

PRIMA SANZIONE

TOTTI Francesco (Roma)

QUINTA SANZIONE

PJANIC Miralem (Roma)

Fonte: legaseriea.it