ATALANTA Chiusa la Curva Nord per le banane lanciate a Constant

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:54
Banane nei confronti di Costant
Lancio di banane nei confronti di Costant

Il Giudice sportivo della serie A Gianpaolo Tosel ha sanzionato l’Atalanta con l’obbligo di disputare una gara con il settore denominato “Curva Nord” privo di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia sospesa. Il Giudice ha anche deciso di sanzionare la societa’ bergamasca con l’ammenda di 40.000 euro.

Il Giudice ha preso queste decisioni “letta la relazione dei collaboratori della Procura federale nella quale, tra l’altro, si attesta che al 21′ del secondo tempo, sostenitori della soc. Atalanta occupanti il settore denominato -”Curva Nord” avevano indirizzato ai calciatori rosso-neri Muntari e Costant un coro (” buuh buuh, buuh buuh”), inequivocabilmente espressivo di discriminazione per motivi di razza”.

“A titoli di responsabilita’ oggettiva la societa’ orobica deve rispondere di un ulteriore e biasimevole comportamento dei propri sostenitori, attestato nel referto arbitrale (“al 25° del secondo tempo dalla curva dei sostenitori dell’Atalanta venivano lanciate in campo due banane in direzione del giocatore del Milan Constant, che le raccoglieva dal terreno di giuoco, mostrandomele”). Un gesto tipicamente espressivo di discriminazione razziale, attribuibile soltanto ad uno o due sostenitori atalantini”.

Fonte: legaseriea.it