LEGA SERIE A Beretta: “Torneo a 18 squadre? Ipotesi che stiamo valutando”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06
Maurizio Beretta
Maurizio Beretta

«Serie A a 18 squadre? Io dico mai dire mai, è un’ipotesi allo studio e sulla quale si può lavorare». Lo dice il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, ai microfoni di ‘Radio Anch’io Sport’ su RadioUno. «Il presidente federale, Giancarlo Abete aprirà un cantiere e quella è l’unica sede opportuna di discussione per costruire qualcosa che possa rendere ancora più attraente le nostre competizioni». Il numero uno della Lega Serie A parla poi del campionato appena concluso facendo i complimenti alla Juventus. «Ha pagato lo stadio di proprietà, l’idea di un progetto pluriennale e una fortissima determinazione della squadra, che li ha portati a un record di punti europeo. I 102 punti della Juventus danno la stima e il valore non solo della squadra bianconera ma anche di tutto il torneo». Beretta sottolinea anche come i pesanti distacchi tra la testa e la coda della Serie A non significhino una indebolimento del campionato: «È vero per blocchi e quest’anno lo si è visto in maniera evidente e lo si vede in altri campionati, ma c’è da dire che molte posizioni si sono decise all’ultimo minuto dell’ultima partita. Penso che il campionato abbia mantenuto intatto il suo fascino».

Fonte: AdnKronos