EUROPA LEAGUE Respinto il ricorso del Parma, fuori dalla competizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:48
Tommaso Ghirardi
Tommaso Ghirardi presidente del Parma

Niente Europa League per il Parma. L’Alta Corte del Coni ha infatti bocciato il ricorso del club ducale  per la mancata concessione della Licenza Uefa da parte delle Commissioni di primo e secondo grado della Figc, a causa del ritardato pagamento Irpef per alcuni tesserati. Il club puo’ ora appellarsi al Tas.

Con la mancata concessione della Licenza Uefa, in attesa di sapere se il Parma farà ricorso al Tas di Losanna, il Torino prenderà posto della formazione emiliana in Europa League, essendosi classificato subito dopo i ducali nel campionato appena concluso.

Fonte: Coni.it