BRASILE 2014 Amarezza Messi: “Il Pallone d’oro conta poco, volevo solo la coppa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
Leo Messi
Leo Messi

Amareggiato e difficilmente consolabile Lionel Messi, il capitano sconfitto dell’Argentina finalista Mondiale, battuta però dalla Germania di misura al Maracanà. Il 10 argentino è stato premiato con il Pallone d’oro Fifa come miglior giocatore del torneo, ma è una magra consolazione per Messi:

“Il Pallone d’oro conta poco in questo momento. E’ un grande dolore, ci giocavamo qualcosa di davvero importante, il paese pendeva da questa coppa. Volevamo dargli questa gioia.. per noi e per loro. Un grande rammarico non tornare con la coppa, però lo faremo a testa alta. Erano anni che non passavamo i quarti di finale, giocarsi una finale alla pari contro una grande Nazionale come la Germania… meritavamo qualcosa di più. Abbiamo avuto molte occasioni in avanti, non siamo stati in grado di approfittarne. Volevo solo alzare la Coppa e portarla in Argentina”.

Fonte: Gianlucadimarzio.com