MERCATO ROMA Baldissoni apre ad un nuovo colpo: da Toloi a Shaqiri, tutte le ipotesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:01
Garcia e Baldissoni
Garcia e Baldissoni

Siamo soddisfatti del mercato, abbiamo lavorato in armonia, magari faremo qualcosa anche oggi stesso“. Parole e musica di Mauro Baldissoni, che nell’intervista di poco fa in diretta da Boston ha riaperto la sessione di mercato in entrata della Roma, che dopo l’acquisto di Iturbe sembrava essere ormai soddisfatta delle sue operazioni.

Le ipotesi si rincorrono, il web e le radio già impazzano sul nome che dovrebbe completare la rosa giallorossa nelle prossime ore. La soluzione più probabile va nella direzione di un difensore centrale, tassello che manca per chiudere le operazioni del reparto arretrato. Rafael Toloi al momento sembra il più vicino, anche se poco fa è arrivato un ‘no’ piuttosto forte del San Paolo all’offerta giallorossa. Restano vive le piste relative a Marko Baša, centrale del Lille che stra-piace a Garcia, ed a Rolando del Porto, vicino a svincolarsi con i lusitani.

Il colpo potrebbe però arrivare sulle fasce: la situazione del brasiliano Romulo vede la Roma ancora interessata, anche se Milan e Juventus stanno stringendo il pressing sul Verona e l’asta di mercato parla di cifre non troppo contenute. Magari la presenza dei dirigenti giallorossi negli Usa potrebbero invece agevolare l’ingaggio di DeAndre Yedlin, terzino americano del Seattle che ha impressionato mezzo mondo con la propria nazionale.

Oppure il colpaccio può arrivare ancora in attacco: Ferreira-Carrasco è in dirittura d’arrivo da giorni, e se il Monaco dicesse di sè sarebbe un acquisto neanche troppo sorprendente. Ma c’è chi sogna un altro furto-shock ai rivali juventini che porta il nome di Shaqiri, l’esterno del Bayern già accostato alla Roma. Più difficile sia Eto’o, dal quale la Roma ha preso le distanze da settimane, ma magari Douglas Costa, lontano dallo Shakhtar e sempre seguito da Sabatini.

Ma la novità potrebbe arrivare persino dall’interno: che il lancio di Baldissoni possa anticipare il rinnovo tanto sperato di Mehdi Benatia? Sarebbe anche questo un colpo, trattenere il chiacchierato e malcontento difensore blindandolo come titolarissimo in vista della prossima stagione. Il mistero comunque si risolverà entro pochissime ore.

Keivan Karimi (Twitter @KappaTwo)