ROMA-MANCHESTER UNITED LIVE Finisce la partita: gol di Pjanic e Totti, segnali rassicuranti nella ripresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:49
Roma – Manchester United

90+3′ Finisce qui Manchester United-Roma. Grande reazione dei giallorossi, capaci nella ripresa di recuperare ben 2 gol. Peccato perché già nei primi minuti i romanisti s’erano dimostrati superiori, sia per trama di gioco che per quantità di occasioni da gol create. Grida vendetta anche il palo interno colpito da Castan in rovesciata.

88′ Dal dischetto, Totti accorcia le distanze: mina al fulmicotone alla destra del portiere. Rigore concesso per un presunto fallo di mano.

83′ Roma in costante pressione offensiva e Castan sfiora il gol, a centro area, in rovesciata: palo interno e sfiorato un clamoroso 2-3. In realtà è Emos a sfiorare il pallone nel compiere una grande parata.

75′ Pjanic da centrocampo!!! Da prima della linea di metà campo, almeno 65 metri: guarda il portiere, è fuori, calcia. Spettacolare gol del bosniaco. In tribuna tutti a bocca aperta.

66′ Serie di cambi per la Roma: entrano Totti, Sanabria, Borriello, Balasa, Pjanic. Secondo time out della gara.

55′ Giallo per Ashley Young, nettamente in ritardo su Castan.

53′ Ubriacante Ljajic che se ne va sulla destra e mette dentro un gran cross per Florenzi. L’esterno romano calcia malamente a lato.

49′ Destro raccoglie l’assist di Florenzi e trova un dribbling in area, allargandosi, però. Il tiro da posizione defilata finisce sull’esterno della rete.

46′ Dentro Somma, Castan, Cole, Nainggolan e Ljajic.

INIZIO SECONDO TEMPO

45+2′ Finita la prima frazione: Roma 0, Manchester United 3. Doppietta di Rooney e Mata per affondare una buona Roma, punita eccessivamente dal tris dei Red Devils.

45′ Calcio di rigore per lo United. Rigore quantomeno dubbio, probabilmente il fallo commesso da Emanuelson è fuori area. Rooney realizza il penalty spiazzando Skorupski.

38′ Juan Mata segna il 2-0 con un fantastico pallonetto: servito da Rooney, stop e tiro, tutto di sinistro. Terribile uno-due.

35′ Al primo tiro in porta, il gol dello United. Perla di Wayne Rooney che riceve il pallone di spalle, ai 25 metri. Se la sposta sul destro e calcia sotto l’incrocio, ad incrociare.

32′ Di nuovo Destro, che detta benissimo la profondità e dopo un ottimo stop si avventura in area. Finta a rientrare e scarico per Florenzi che arriva a rimorchio: tiro centrale, palla tra le braccia di Johnstone.

27′ Il primo ammonito di gara è il giovanissimo Arturo Calabresi (nato nel 1996), colpevole di aver steso Welbeck con un duro intervento.

23′ Louis Van Gaal, come aveva già specificato in conferenza stampa, chiede un time out – concesso dall’arbitro – per tenere idratati i calciatori, che soffrono la temperatura abbondantemente sopra i 30 gradi.

22′ Paredes prova su calcio di punizione dai 25 metri: pallone che sbatte sulla barriera e finisce in calcio d’angolo.

17′ Ingenuità di Skorupski che in fase di rinvio centra Welbeck. Il centravanti inglese non riesce a servire al centro l’accorrente Rooney.

16′ C’ha preso gusto, Uçan: strappa il pallone ad un avversario e si porta all’altezza dei 18 metri, da dove scarica un potente ma impreciso destro che rimpalla sul difensore.

8′ Parecchio attivo Destro, che affina l’intesa con Uçan ma si fa cogliere in fuorigioco sul filtrante del turco.

3′ Ancora Uçan, ispiratissimo: ruba palla sulla trequarti avversaria e va in percussione. Serve Florenzi che però, dal limite, spara alto.

1′ Subito Roma! Uçan lancia Destro che si muove benissimo sulla linea del fuorigioco. Grande stop e chirurgico pallonetto del centravanti giallorosso: pallone che rimbalza davanti alla porta ed esce di pochissimo.