ROMA-MANCHESTER UTD I Red Devils in campo per il riscaldamento. Formazioni ufficiali: giocano Benatia e Keità. In avanti tridente composto da Iturbe, Destro, Florenzi (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

 

Roma Liverpool Tour Usa
Roma Liverpool Tour Usa

La Roma guidata da Rudi Garcia alle ore 22,10 italiane (le 14,10 locali) fa il proprio esordio alla Guinness Cup, il torneo amichevole made in Usa che la vede impegnata nel girone A. La gara in questione la vedrà affrontare a Denver il Manchester United del neo tecnico Van Gaal. Giallorossi privi degli infortunati Balzaretti, Strootman e De Sanctis oltre che di Astori e Gervinho, entrambi attualmente non presenti nel ritiro d’oltreoceano.

 

La “Guinness International Champions Cup” è un torneo di calcio in programma dal 24 luglio al 4 agosto 2014 con la partecipazione – oltre che dell’AS Roma – di top club europei del calibro di Olympiacos, Manchester United, Manchester City, Liverpool, Real Madrid, Milan, Inter. Le città che ospiteranno gli incontri saranno Toronto, Denver, Berkeley, Pittsburgh, Chicago, Landover, Dallas, New York, Philadelphia, Minneapolis, Ann Arbor, Charlotte, Miami. La squadra di Garcia sarà impegnata in tre gare contro Manchester United (26 luglio, Denver), Real Madrid (29 luglio, Dallas) e Inter (2 agosto) e, come già previsto dall’organizzazione, i giallorossi scenderanno in campo con la prima divisa da gioco. Il regolamento prevede 3 punti a vittoria. Se l’esito del match dovesse essere il pareggio, si andrebbe direttamente ai calci di rigore. Chi vince la sfida dopo la lotteria dagli undici metri prende 2 punti, mentre quella che cede il passo all’avversaria non rimane a bocca asciutta, ma porta a casa 1 punto. Successivamente, chi supererà il girone classificandosi al primo posto, affronterà la vincitrice dell’altro raggruppamento nella finale del 4 agosto presso l’impianto SunLife Stadium di Miami. Alle due finaliste, inoltre, verrà riconosciuto un premio in dollari (più alto per chi vince, meno per chi perde). A proposito dei gironi, per la qualificazione alla seconda fase, se due squadre totalizzano lo stesso punteggio entrano in ballo – in ordine di importanza – i risultati degli scontri diretti, la differenza reti, i gol fatti e quelli subiti.

FOTO

Fonte: Asroma.it

Ore 21:15 – Il Manchester United scende in campo per il riscadamento.

Ore 20:50 – La squadra raggiunge o Sports Authority Field.

Ore 19:48 –  A Denver la temperatura sfiora i 34 gradi ed è destinata a salire. Sia Garcia che Van Gaal hanno criticato l’orario in cui l’organizzazione ha deciso di giocare la partita: “E’ senza senso giocare una partita alle 14, farà troppo caldo non si può reggere questo clima, nessun giocatore giocherà più di 45 minuti tranne Cleverley. Cercherò di convenvere l’arbitro a dare delle pause per dissetarsi durante la partita. Ci saranno due squadre, una nel primo tempo ed una nel secondo“, ha detto il tecnico del Manchester United ieri in conferenza stampa.

Le formazioni ufficiali:

MANCHESTER UNITED: Johnstone; Jones, Evans, Blackett; Valencia, Cleverley, Herrera, James, Welbeck; Mata, Rooney.

A disp.: De Gea, Lindegaard, Amos, Smalling, Jones, Shaw, M. Keane, Fletcher, Young, Zaha, Kagawa, Nani, Lingard, W. Keane.

All. Louis van Gaal

ROMA: Skorupski; Calabresi, Benatia, Romagnoli, Emanuelson; Uçan, Keita, Paredes; Iturbe, Destro, Florenzi.

A disp.:

All. Rudi Garcia

Redazione AsRomaLive.it