FIGC Abete: “In questo momento il calcio sembra peggio di quello che è”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43
Giancarlo Abete
Giancarlo Abete

Entro il fine settimana” la Federcalcio risponderà alla Fifa per disporre delle necessarie considerazioni per una eventuale azione successiva riguardo al caso scaturito dalle parole di Tavecchio“Approfondiremo questo tipo di problema e entro il fine settimana risponderemo” ha spiegato il presidente Giancarlo Abete al termine del Consiglio federale. “Le situazioni emerse sono di estrema chiarezza, non si tratta di fare indaginiNoi rappresenteremo alla Fifa quello che e’ il quadro normativo vigente e quali sono i ruoli e le funzioni dei vari organi all’interno della federazione. E’ una comunicazione arrivata ieri sera, faremo un approfondimento e daremo un riscontro”. “Siamo amareggiati perché in questo momento il calcio sembra peggio di quello che è’“ – si è sfogato Giancarlo Abete – “qualunque mia parola verrebbe interpretata come critica o appoggio a uno dei candidati, mentre io devo essere un soggetto terzo, non devo entrare nell’ambito della competizione elettorale”. Abete ha sottolineato che il mondo del pallone “ha anche questa capacita’ di attrarre tante situazioni per cui sembra che oggi i problemi siano solo nel calcio. Mi sembra invece i problemi del Paese siano comunque importanti e un po’ più ampi, a livello di Pil, di problematiche interne nel mondo politico e istituzionale”.