FIGC Anche l’Empoli ritira l’appoggio a Tavecchio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54
Carlo Tavecchio
Carlo Tavecchio

L’Empoli ritira il sostegno alla candidatura di Carlo Tavecchio alla presidenza della Figc. «Ritengo sia giusto non appoggiare più la candidatura del presidente della LND Carlo Tavecchio a presidente federale, in quanto le sue recenti e note dichiarazioni si allontanano molto dai nostri principi etici, sportivi e non», dice Fabrizio Corsi, presidente del club toscano, in una nota sul sito della società. «Inoltre le stesse dichiarazioni ci pongono in campo internazionale, in una posizione di criticità, che in questo momento non giova al calcio italiano», aggiunge.

Fonte: empolicalcio.net

 ”C’e’ un’altra settimana di tempo per convincere e spiegare bene i punti e i programmi di Albertini– aggiunge Tommasi – Sara’ una settimana particolare e noi siamo convinti che Albertini possa essere il presidente migliore. Il nostro l’abbiamo fatto, con noi sono i calciatori e gli allenatori e continuano ad aggiungersi altri”. L’ipotesi che ci sia qualcuno che sfrutti il calciomercato per guadagnare voti? ”Noi pensiamo a dare un presidente alla federazione e non pensiamo di prendere voti a destra e sinistra. Il problema e’ che ci sono due anni di lavoro davanti in cui si puo’ far bene e siamo convinti che quella di Albertini sia la scelta migliore. In questa settimana – ribadisce il presidente dell’Associazione italiana calciatori – proveremo a convincere sul fatto che quella di Albertini e’ la scelta migliore”.