AS ROMA Sei anni fa la scomparsa del presidente Franco Sensi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54
Franco Sensi
Franco Sensi

Sei anni senza Franco Sensi, il presidente della Roma che costruì una delle formazioni più forti di sempre del campionato italiano con i suoi sforzi e con idee strategiche assolutamente moderne ed innovative. Il 17 agosto 2008, dopo una lunga malattia, Sensi si spense accompagnato dall’affetto dei propri cari e dei tifosi che tanto lo avevano elogiato e criticato come sempre successo in una piazza calda come Roma.

Franco Sensi nacque a Roma il 29 luglio 1926, suo padre Silvio fu tra i fondatori della società giallorossa negli anni Venti. Franco, imprenditore facoltoso e leader di ItalPetroli, si lanciò nel mondo del calcio nel 1993, quando acquisì la Roma dall’ex patron Ciarrapico. Alla guida del club ha conquistato uno scudetto nel 2001 e una Supercoppa italiana, oltre ad aver portato nella capitale campioni del calibro di Batistuta, Montella, Cafu, Samuel, Candela e Balbo. Già nel 2005 aveva lasciato, per motivi di salute, il timone alla figlia Rosella, presidentessa sino al cambio di proprietà nel 2011.

Keivan Karimi (Twitter @KappaTwo)