ASROMALIVE.IT Non solo Benatia: tutte le trattative di Sabatini sull’asse Roma-Londra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10
I nomi del mercato Roma
I nomi del mercato Roma

Il viaggio a Londra di Walter Sabatini ha alimentato nelle ultime ore moltissimi rumors e sospetti di calciomercato, tra cessioni e acquisti dell’ultima ora in casa Roma. Quando il direttore sportivo giallorosso si muove difficilmente torna a mani vuote nella capitale, dunque l’aria di colpo o di affare fatto comincia già a sentirsi; la redazione di AsRomaLive.it ha realizzato un focus sui nomi presenti sul taccuino del ds durante il viaggio Roma-Londra:

Ovvio che i primi due nomi che saltano all’occhio sono quelli di Mehdi Benatia e Mattia Destro, entrambi dati in uscita dalla capitale e corteggiati da club inglesi. Duello Chelsea-Manchester United per il difensore marocchino, con i Red Devils in vantaggio e pronti ad avvicinarsi ai fatidici 40 milioni di euro come offerta finale. L’attaccante marchigiano è invece nel mirino del Tottenham, che cerca una punta giovane e di spessore, ma la Roma non lo cede per meno di 28-30 milioni.

Sempre in tema di cessioni Adem Ljajic potrebbe essere una pista ancora aperta per alcuni club britannici: piace al Liverpool, non dispiace al Newcastle; Sabatini ha incontrato a Londra Fali Ramadani, l’agente del serbo, e qualche idea per il futuro del giocatore è stata tirata in ballo. Ma anche l’ex compagno ed amico Stevan Jovetic fa parte della scuderia di Ramadani, e sarebbe il primo obiettivo giallorosso in caso di addio di Destro: prestito a 4 milioni e riscatto a 20 l’offerta di Sabatini al City.

Sfumato Viviani, finito poi al Latina, la Roma potrebbe cedere al Leeds un paio di elementi in prestito: il portiere Gianluca Curci e l’attaccante Valmir Berisha potrebbero far comodo al club britannico gestito da Massimo Cellino.

Difensori: se parte Benatia, dopo il no del Lille per Basa, la Roma può muoversi verso Vlad Chiriches, centrale rumeno del Tottenham, o Matija Nastasic, giovane difensore del Manchester City ed ex Fiorentina. Entrambi vengono valutati sui 15 milioni di euro. L’ultima idea di Sabatini dalla Premier potrebbe però essere Mamadou Sakho, difensore del Liverpool chiuso dal recente acquisto di Lovren e già cercato dai giallorossi un anno fa.

Non è da escludere che il viaggio londinese di Sabatini sia servito anche per parlare con l’entourage di Samuel Eto’o, attualmente in Inghilterra per parlare anche con Liverpool e Arsenal dei destini del camerunense. I nomi nuovi per l’attacco potrebbero però essere Emanuel Adebayor, esperto bomber del Tottenham che arriverebbe però solo come terza punta, e l’ivoriano Wilfried Bony dello Swansea, compagno di nazionale di Gervinho e attaccante dal sicuro rendimento.

A cura di Keivan Karimi (Twitter @KappaTwo)