STADIO ROMA Marino è partito per New York. Incontrerà Pallotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
Marino e Pallotta
Marino e Pallotta

Il sindaco di Roma Ignazio Marino è partito questa mattina dall’aeroporto di Fiumicino con un volo Alitalia (AZ602) per New York. Ad accompagnarlo la moglie Rossana.

A quanto si è appreso, il primo cittadino, che aveva programmato le ferie negli Stati Uniti, verrà raggiunto nelle prossime ore nella Grande Mela dall’assessore capitolino all’Urbanistica Giovanni Caudo con il quale incontrerà domani a New York il presidente della Roma James Pallotta.

Al centro del colloquio, la questione relativa al progetto per la realizzazione del nuovo stadio del club giallorosso nella zona di Tor di Valle. La “dead line” per il verdetto del Campidoglio è stata infatti spostata al 3 settembre. Tra gli aspetti da approfondire nel vertice che si terrà negli uffici di Pallotta a New York, le opere pubbliche legate al nuovo stadio, tra le quali la fermata della metropolitana a Tor di Valle e quella della ferrovia Roma-Lido.

Per quella “cura del ferro” alla quale l’amministrazione Marino tiene molto, con l’obiettivo di portare almeno il 50% degli spettatori all’impianto con questi mezzi senza cosi’ congestionare il traffico. Prioritario, per il Campidoglio, è realizzare “il massimo interesse pubblico”dell’opera, anche per contrastare le accuse di cementificazione e poche garanzie ambientali mosse da piu’ parti.

Fonte: Ansa