AS ROMA Destro, dopo il matrimonio l’attaccante scappa a Coverciano

Mattia Destro
Mattia Destro

Sono marito e moglie il centravanti della Roma Mattia Destro e Ludovica Caramis, soubrette televisiva, «professoressa» nel programma di Raiuno L’Eredità, condotto da Carlo Conti. La giovane coppia (entrambi hanno 23 anni) si è sposata oggi pomeriggio nella chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio ad Ascoli Piceno, città dove Destro è nato e vive con la famiglia (il padre Flavio ha giocato in serie A con l’Ascoli). Una cerimonia iniziata con il classico ritardo della sposa di circa mezz’ora ed alla quale hanno partecipato anche alcuni calciatori come il portiere della Roma Morgan De Sanctis ed il centrocampista dell’Inter Joel Obi. Una pioggia torrenziale ha accolto gli sposi all’uscita della chiesa al termine della cerimonia. All’esterno tanti curiosi, desiderosi di vedere i neo sposi ed i vip invitati. Una luna di miele però brevissima per i due.

Il tempo del banchetto in programma stasera in una villa storica di Ascoli e poi Destro dovrà infatti partire già stanotte per Coverciano per rispondere alla convocazione della Nazionale azzurra. Antonio Conte gli ha infatti concesso una deroga per l’arrivo in ritiro, ma solo fino a domani mattina, per il primo allenamento. L’attaccante giallorosso è stato convocato per il doppio impegno dell’Italia nell’amichevole del 4 settembre a Bari con l’Olanda e quella del 9 ad Oslo contro la Norvegia, valido per le qualificazione ai Campionati Europei 2016.

Fonte: Ansa