PRIMAVERA Domani il debutto nella Youth League contro il Cska Mosca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
La formazione della Primavera giallorossa
La formazione della Primavera giallorossa

In concomitanza con l’inizio della fase a gironi della Uefa Champions League, domani prenderà il via la UEFA Youth League, una sorta di “Champions League” per le formazioni U-19 delle stesse squadre che giocheranno la massima competizione europea. Come vale per la prima squadra, la Roma è stata sorteggiata nel gruppo E, assieme al Bayern Monaco, Manchester City e Cska Mosca. Proprio contro quest’ultima rosa, i giallorossi faranno il loro esordio assoluto nel torneo domani pomeriggio alle ore 14.30 sul campo “Manlio Scopigno” di Rieti. Arbitrerà il maltese Alan Mario Sant.

La squadra di Alberto De Rossi arriva all’appuntamento europeo con l’entusiasmo alle stelle, dopo le due vittorie consecutive nelle prime due giornate di campionato contro il Livorno (2-0) e il Palermo (4-0). Soprattutto quest’ultima contro i rosanero, ha regalato gioie ed emozioni ai propri tifosi (circa 400) accorsi al campo “Di Bartolomei” per assistere al match dei baby giallorossi. Una gara ricca, oltre che di gol, anche di conferme di alcuni giocatori sui quali il tecnico romanista farà affidamento domani: Verde e Adamo sono due dei calciatori più i forma in questo momento nella rosa. Il laterale destro ha vinto praticamente da solo il match contro il Palermo, realizzando una bellissima doppietta; mentre il centrocampista centrale si sta confermando, in questo inizio di stagione, un magnifico realizzatore (autore di un gol in entrambe le due giornate di campionato fin qui disputate). Per non parlare della catena difensiva praticamente perfetta, gestita da un portiere promettentissimo come Gabriele Marchegiani (figlio d’arte), protagonista assoluto nelle due partite contro Livorno e Palermo.

GLI APPUNTAMENTI EUROPEI – Dopo l’esordio a Rieti, la Roma farà tappa ad Hyde, nella contea della Greater Manchester, il 30 alle ore 13, contro il City; mentre contro il Bayern lo scenario sarà il Grunwalder Stadium di Monaco, il 5 novembre alle 14.30. I russi hanno selezionato l’Oktyabr Stadium di Mosca per il match di ritorno in programma alle 13.30 del 25 novembre. La Primavera viaggerà con la prima squadra, ma le due formazioni alloggeranno in hotel diversi, con i quattro giovani scelti da Garcia per la lista B (Somma, Marchegiani, Calabresi e Capradossi), pronti a cambiare divisa e stadio in caso d’emergenza.

PROBABILE FORMAZIONE

ROMA (4-3-3) Marchegiani; Calabresi, Capradossi, De Santis E., Anocic; Pellegrini, Vasco, Adamo; Di Mariano, Verde, Taviani. A disp.: Pop, Faiella, Marchizza, Di Livio, Ricozzi, D’Urso, Soleri. All.: De Rossi.

Leonardo Esposito (Twitter @Lnrd_Spst)