ROMA-CSKA MOSCA De Sanctis: “Siamo andati oltre le aspettative. Giornata fantastica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:16
De Sanctis
De Sanctis

Queste le parole di Morgan De Sanctis al termine di Roma-CSKA Mosca:

Oltre ogni aspettativa?

Si, perchè le aspettative erano tante da parte nostra, ci tenevamo a fare bella figura perchè la roma tornava in champions dopo tre anni. E’ successo perchè siamo stati bravi ad aggredire subito l’avversario, che è rimasto sorpreso dalla nostra intensità. Risultato strameritato, peccato che nel secondo tempo abbiamo abbassato i ritmi e concesso loro più di una situazione concretizzata con un gol che oggi non vuol dire nulla, ma speriamo non voglia dire nemmeno nulla a Dicembre.

La sorpresa può essere estesa al girone?

Quando una squadra come la Roma è in quarta fascia diventa complicatissima anche per le avvesarie. Sorpresa? Non lo so, perchè una squadra forte come la Roma non penso si possa dire sorpresa. Se superassimo questo gruppo, sarebbe qualcosa di importante.

Grande prestazione, sei sempre stato attento

La cosa che un portiere deve cercare di fare è non dare punti di riferimento, perchè gli attaccanti hanno semper mille soluzioni. Rimanere fermi è una buona cosa, sono stato anche fortunato, meno che nell’occasione del gol, in cui è stato favorito Musa.

Quanto ti da fastidio aver preso quel Gol?

Diciamo che richiamare i miei compagni non è negativo, io l’ho detto: oggi è una giornata fantastica, quindi niente deve farci sentire altro che grandissima gioia, però siccome che penso al Napoli che l’anno scorso è stato eliminato per un gol, con 12 punti, in un girone simile è meglio stare attenti. Ne potevamo prendere di più, vedo il bicchiere mezzo pieno

Cominciate a fare un pensiero diverso sulla Champions?

Cambia pochissimo, perchè la possibilità di passsare il turno ce la giocheremo con City e Monaco, il passaggio di oggi era obbligatorio. Non immagino debacle del City o del Monaco, ci sarà da lottare, e se sarà estesa a sole tre squadre non sarà una cosa positiva. Speriamo il Cska faccia tanti punti da qui a dicembre

Fonte: Sky Sport