PRIMAVERA CATANIA-ROMA 0-3, giallorossi a punteggio pieno nel girone C

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
La formazione della Primavera giallorossa
La formazione della Primavera giallorossa

Dopo il successo contro il Cska Mosca in Youth League, la Roma di Alberto De Rossi è pronta a scendere in campo nel posticipo della terza giornata del Girone C del Campionato Primavera TIM – Trofeo “Giacinto Facchetti”, contro il Catania di Giovanni Pulvirenti. Contro i siciliani, la rosa giallorossa ha la possibilità di allungare in cima alla classifica su alcune delle rivali che ieri hanno “steccato” le loro rispettive gare: la sconfitta della Lazio per 2-1 contro il Bari, il pari per 1-1 tra Napoli Palermo, oltre alla caduta dell’Empoli per 2-0 contro il Latina, rappresentano risultati che consentirebbero alla Roma (ma anche al Catania, anch’esso a 6 punti) di maturare un minimo vantaggio sulle squadre cosiddette favorite del girone, vantaggio che potrebbe tornare utile ai ragazzi di De Rossi impegnati su almeno tre fronti in questa stagione (Campionato, Primavera TIM Cup e Youth League). Contro i rossoazzurri, il tecnico giallorosso si affiderà al consueto 4-3-3 con il confermatissimo Marchegiani tra i pali. Difesa a quattro che dovrebbe essere composta da BelvisiEros De SantisCapradossi Sammartino, quest’ultimo reintegrato nella rosa dopo l’esclusione, per motivi regolamentari, dalla Youth League. A centrocampo dovrebbe essere riconfermato il terzetto PellegriniRicozzi Adamo mentre in attacco torna Ferri (anch’esso escluso contro il Cska Mosca per motivi anagrafici), che dovrebbe fare reparto con Vestenický e Verde, quest’ultimo tra i migliori di inizio di stagione.

 

Secondo tempo: 

90’+4 Termina qui la gara al Torre del Grifo. Altra grande prova per la Roma di De Rossi che supera il Catania per 3-0 e conquista il primato nel girone C assieme al Bari a quota 9 punti. Marchegiani, Marchizza, Sammartino e Verde i migliori tra i baby giallorossi.

90‘ Ci saranno quattro minuti di recupero.

84′ Terzo cambio nel Catania: Compagno rileva Garufi.

83′ Conclusione ancora Di Mariano da posizione defilata: il suo diagonale sinistro è neutralizzato di nuovo da Matosevic.

81′ Ci prova anche Di Mariano di destro da fuori. Para facilmente Matosevic.

77‘ Terzo cambio per la Roma: entra De Santis, esce Marchizza.

73′ Esce Sessa, entra Bonaccorso per il Catania.

68′ Terzo gol della Roma! Soleri si riscatta subito e con uno stacco di testa imperioso dal centroarea, insacca su cross perfetto di Verde. 3-0 Roma

67′ Palla gol per Soleri: l’attaccante da poco entrato in campo spreca una buona occasione sparando sul portiere Matosevic che devia in angolo.

65′ Cambio anche per il Catania: esce Bortolussi, entra Scapellato.

60′ Doppia sostituzione per la Roma: entrano Di Mariano e Soleri, escono Cali’ e Ferri.

59′ Parisi cerca di riscattarsi dopo l’autogol: il terzino destro del Catania si invola dalla sua metà campo, salta in velocità metà squadra giallorossa e davanti a Marchegiani cerca la rete con un tocco sotto su cui il portiere romanista risponde ancora una volta in maniera perfetta, deviando in angolo.

56′ Sammartino mette paura al Catania con un potente sinistro al volo da fuori area che sfiora l’incrocio dei pali.

52‘ Catania molto più propositivo in questo inizio di secondo tempo: è ancora Rossetti a creare pericoli in area giallorossa con un sinistro che si spegne sul fondo non lontano dall’angolino della porta di Marchegiani.

51′ La Roma sfiora il 3-0: Ferri si accentra dalla sinistra ed esplode un forte destro sul primo palo. Il pallone termina di poco a lato.

50′ Ci prova ancora Verde da fuori area, ma il suo sinistro è debole e non crea problemi a Matosevic.

45′ Parte subito forte il Catania: Rossetti fa una grande giocata in zona centrale e serve Garufi in area solo davanti alla porta, il calciatore rossoazzurro tira a botta sicura, ma Marchegiani si supera e salva i suoi.

45′ Riparte il match. Rientrano in campo gli stessi 22 del primo tempo.

 

Verde ai microfoni di Rai Sport all’intervallo: “Il gol? Non contano le individualità. Conta come abbiamo approcciato la gara, come siamo entrati in campo. Questa è una squadra molto impegnativa e ce la stiamo mettendo tutta per portare a casa la vittoria”.

Di Grazia a Rai Sport a fine primo tempo: “Stiamo facendo bene, due episodi purtroppo ci hanno penalizzato però dobbiamo continuare così e sicuramente faremo bene”.

Primo tempo: 

45’+2 Termina il primo tempo. Vantaggio meritato per la Roma brava a rompere subito gli equilibri grazie anche alla grandissima giocata di Verde nei primi minuti. 

45’+2 Giallo per Marchizza per un fallo a centrocampo.

45’+1 E’ ancora Verde ad impensierire la difesa del Catania: l’esterno giallorosso salta l’uomo e ci riprova con sinistro a giro, ma questa volta calcia troppo centrale e Matosevic blocca a terra.

45′ Ci saranno due minuti di recupero.

44′ Dopo una bella azione solitaria di Verde sulla destra, Paolelli ci prova da fuori area con un sinistro a giro, ma il terzino destro calcia male il pallone e il suo tiro termina altissimo.

36′ Punizione battuta dalla destra dal Catania, il giocatore di casa cerca un compagno con un cross teso e preciso verso il centro area, ma Marchegiani è bravo ad uscire con il pugno e spazzare il pallone.

35′ Prima ammonizione della partita: viene punito Vasco per un fallo su Gallo.

32‘ Il Catania si fa vedere in attacco: azione molto prolungata dei siciliani che termina con Di Grazia che ci prova in rovesciata dal centro area, ma il suo tiro è troppo debole e Marchegiani blocca sicuro.

25′ Gioco fermo: Pellegrini rimane a terra dopo uno scontro di gioco con un avversario.

22′ Gol della Roma! Parisi mette il pallone di testa nella propria porta su cross di Adamo. Il terzino del Catania per anticipare Ferri realizza il più classico degli autogol. 2-0 Roma

19‘ Altra occasione per la Roma: Ferri, servito di testa da Pellegrini, ci prova con un tiro al volo di destro dal limite dell’area, ma il suo tiro termina di poco a lato dalla porta di Matosevic.

13′ Roma più compatta in questi ultimi minuti: dopo il gol i giallorossi sembrano aver rallentato il ritmo e aspettano l’avversario nella propria metà campo, pronti a ripartire in velocità.

8′ Gol della Roma! Grandissimo gol di Verde: l’esterno numero 7 si accentra dalla destra e fa partire un sinistro a giro che si insacca all’incrocio dei pali. 1-0 Roma

6′ Occasione per la Roma! Verde colpisce il palo con un destro ad incrociare dopo un’azione solitaria.

5′ Entrambe le formazioni partono subito forte e cercano subito di creare occasioni importanti.

0′ Inizia la partita. Sarà la Roma a battere il pallone.

Le parole di Alberto De Rossi a Rai Sport 1 nel pre-partita: “Entrambe le squadre stanno bene fisicamente ma io non sono d’accordo sul fatto di avere ambizioni diverse, perché il Catania lotterà fino in fondo e ci ha abituato a essere protagonista nel nostro campionato. Lo farà anche quest’anno. Lavoriamo molto sul gruppo anche se abbiamo individualità importanti, speriamo che sarà decisivo uno della Roma e non uno del Catania (ride, ndr). Il caldo? Non esiste, lo dico sempre ai ragazzi, ci sono condizioni peggiori che affrontare una partita di calcio, Primavera soprattutto”.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

CATANIA (4-3-3) : Matoševič; Parisi, Berezny, Carillo, Ramos; Gallo, Sessa, Garufi; Di Grazia, Bortolussi, Rossetti. A disp.: Costanzo (GK), Di Maio, Rescigno, Cozza, Di Carlo, Battaglia, Bonaccorso, Compagno, Di Mauro. All.: Pulvirenti.

AS ROMA (4-3-3) : Marchegiani; Paolelli, Marchizza, Capradossi, Sammartino; Pellegrini, Vasco, Adamo; Ferri (C), Calì, Verde. A disp.: Ionut Pop (GK), Anočić, Belvisi, Ndoj, Ricozzi, Di Livio, Di Mariano, D’Urso, Soleri. All.: De Rossi.

Arbitro: Sig. Salvatore Guarino di Caltanissetta.
Assistente 1: Sig. Raffaele Vitiello di Torre del Greco.
Assistente 2: Sig. Pierluigi Della Vecchia di Avellino.

Marcatori: 8′ Verde, 22′ Parisi aut., 68′ Soleri (R)

Ammoniti: 
Espulsi:

Leonardo Esposito (Twitter @Lnrd_Spst)