LE PAGELLE DI ROMA-CAGLIARI La partita dura 12 minuti. In netto miglioramento Cole. Florenzi tarantolato, Destro sbloccato.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:46
Destro
Destro

Cagliari (4-3-3): Cragno 6: Pisano 5 (50′ Balzano sv), Ceppitelli 6, Rossettini5 , Avelar 6.5; Joao Pedro 6, Conti 5, Ekdal 4.5(58 ‘Dessena 5); Farias 5 (58’ Longo6 ), Sau 5.5 , Ibarbo 5 . All.: Zeman 5

ROMA

De Sanctis: Sv

Maicon 7: Ormai siamo abituati a vederlo più sulla linea dei centrocampisti che su quella dei difensori, ma quando c’è da difendere è sempre presente. Prova un paio di volte il tiro dalla distanza, ma non centra la porta. #aratro

Yanga-Mbiwa 6.5 : Mette in bella mostra la tracotanza fisica e la velocità che lo contraddistinguono. Non è esattamente un pittore con i piedi, ma fa bene e senza difficoltà il suo lavoro. #manovale

Manolas 6.5: Fronteggia senza particolari problemi Ibarbo sia fisicamente sia in velocità. E’ bello da vedere negli anticipi #FreneticoMaConCalma

Cole 6.5: Molto meglio rispetto alle ultime uscite. Spinge (meno) e difende (di più) con ordine. Strappa anche qualche applauso all’ennesimo anticipo. #HouseOfLords

Nainggolan 6.5: Solito agonismo per il belga che però nel secondo tempo cala leggermente. Gli ci vorrebbe magari un po’ di riposo, ma l’infortunio di De Rossi potrebbe complicare le cose. #NienteScontiNeanchePerGliExCompagni

De Rossi 6: Sbaglia un paio di aperture, ma è sempre puntuale quando c’è da difendere. Peccato per l’infortunio. #Ecografia

Keita 7: I giocatori del Cagliari sono quasi imbarazzati quando passano dalle sue parti. Tecnico e solo all’apparenza lento, non perde un pallone del 2002. Diventa il Docente e sale in cattedra gli ultimi minuti quando l’Accademia Roma deve congelare il risultato. #MiDispiaceMaIoSoIo…

Florenzi 7: Bello l’assist per Destro per il gol dell’1-0 dopo qualche errore di troppo nei cross. Gol importante, bella e sentimentale l’esultanza. #BelloDeNonna

Destro 7: Movimenti da grande attaccante quando è in area, un po’ più “intruppone” quando scende sulla mediana per prendersi il pallone. Il gol è liberatorio e può permettergli finalmente di sbloccarsi. #S’E’Sbloccato!

Gervinho 6: Oggi più confusionario del solito. Ha il merito di liberare, con una carambola, Florenzi sul gol del 2-0. #RimetteteLaFascetta

67′ Pjanic 6: Prova ad entrare in partita chiedendo il pallone fra i piedi e crea spesso la superiorità numerica. #Poeta

Ljajic sv

Emanuelson sv

Garcia: Scelte giuste dalla prima all’ultima. Da rivedere qualcosa nella preparazione: nelle ultime tre partite tre infortuni muscolari.

Giovanni Parisi