AS ROMA Vicina la partnership con Citroen. Ma nessuna novità sul fronte main sponsor

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27
Citroen
Citroen

La notizia di poco fa della nuova partnership commerciale tra la Fiorentina e la Volkswagen  rappresenta l’automatica fine del medesimo rapporto tra l’azienda automobilistica tedesca e la Roma. L’accordo tra le parti aveva portato, nelle ultime due stagioni, un introito di 1,2 milioni annui in favore delle casse romaniste, guadagno che dunque dalla nuova stagione cesserà di esistere.

La Roma però, si rimbocca le maniche e trova subito un ‘sostituto‘: si tratta della società analoga francese Citroen, con la quale la società giallorossa avrebbe già cominciato la partnership a cifre, si dice, però più contenute. La fine del rapporto Roma-Volkswagen deriverebbe anche dall’addio di Cristoph Winterling, responsabile commerciale della Roma che non ha però prodotto numeri e affari previsti.

Citroen dovrebbe portare 600-700 mila euro all’anno a Trigoria, in attesa però del main sponsor, l’unica pecca reale nell’operato della società. Dagli Usa si continua a scandagliare il mercato, sperando di reperire l’azienda giusta, adatta a finanziare non solo attraverso la comparsa sulle maglia da gara, ma anche avendo un ruolo fondamentale nel progetto stadio.

Fonte: LaRoma24.it