ROMA-VERONA Destro: “Desideravo un gol del genere da tempo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17
Mattia Destro esulta dopo il gol
Mattia Destro esulta dopo il gol

Ecco le parole di Mattia Destro al termina di Roma-Verona:

Totti non ha segnato, ma avete fatto voi un regalo al vostro capitano.

L’importante era vincere, loro si sono chiusi dietro ed era difficile fare gol, Alessandro l’ha sbloccata.

Il tuo gol?

Ci pensavo da tempo a un gol del genere, può capitare di trovare il portiere fuori dai pali. Ci ho provato e ci sono riuscito.

L’abbraccio con Garcia?

Si sono fatte polemiche per nulla, non ce n’era motivo. E’ brutto vedere che si tirano fuori certi discorsi per creare casino

Arrivate al meglio per la sfida di Champions

Ora ci sono due partite importanti con City e Juve, andiamo avanti per la nostra strada

Fonte: Sky Sport

L’abbraccio con Garcia cancella le polemiche?

No no, le polemiche erano al di fuori del gruppo. Io sono sereno, andiamo avanti.

Ora c’è il City e poi la Juve.

Veniamo da vittorie importanti, andiamo a giocarcele con tutte e due.

Lotta a due con la Juventus?

Non è lotta a due, noi andiamo avanti per la nostra strada. La Roma è una grande squadra così come la Juve. Sarà un bel campionato.

Fonte: Mediaset Premium

Sembri Crowe, come dice Totti?

Magari

(Arriva Florenzi: “E’ Brad Pitt”, Destro: “Se lo dice il capitano ci può stare. Preferisco Crowe a Pitt”)

Come ti è venuto in mente il gol?

Ci ho provato, volevo farlo da tempo. È andata bene

Bello l’abbraccio ocn Garcia?

Ci sono state polemiche per nulla. Il gruppo è stupendo

Ora le avversarie si chiudono

In 10 dietro la linea della palla stanno adesso. È più difficile per noi

Avevi già visto il portiere lontano dai pali precedentemente?

E’ venuto di istinto, quando capitano questi palloni che rimbalzano bene, viene voglia di calciare

Cosa vi ha detto Garcia all’intervallo?

Ci ha detto di avere molta pazienza perché era una partita difficile. Era difficile giocare tra le linee. Ale è stato bravo a sbloccarla

Il Manchester?

La vivo bene, andremo li per giocarla

Fonte: Roma Tv