Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio AS ROMA Boniek: “I giallorossi possono giocarsele con tutte in Europa”

AS ROMA Boniek: “I giallorossi possono giocarsele con tutte in Europa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51
Zbigniew Boniek
Zbigniew Boniek

L’ex centrocampista della Roma Zbigniew Boniek ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla bella prestazione dei giallorossi in casa del Manchester City. L’ex giocatore ha parlato anche del big match di domenica sera contro la Juventus:

“Per 80 minuti la Roma ha dominato la partita contro il Manchester City. Negli ultimi dieci c’è stato un naturale calo fisico, ma è stato fisiologico dopo una gara giocata a ritmo altissimo. Sono stato felice di vedere una Roma di personalità, competitiva sotto tutti i punti di vista contro una delle squadre più forti d’Europa come il Manchester City. Credo che Garcia abbia fatto un grande lavoro dando alla squadra un’anima europea. Nelle gare di Champions andata e ritorno, la Roma può giocarsela con tutte, forse anche più della Juventus. Totti? E’ stato il migliore, appena è scattato verso la porta ero sicuro che avrebbe segnato. Gol a parte è stato sempre il centro dell’azione della Roma, partecipando con Pjanic, Keita e Nainggolan ad un possesso palla di grande qualità. Mi ha sorpreso Yanga-Mbiwa e la difesa che non è andata mai in apprensione nonostante l’assenza di De Sanctis. Skorupski ha dimostrato di essere un portiere dalle grandi doti. E’ stato spettatore aggiunto per larghi tratti della gara, molto bravo nei pochi interventi in cui è stato chiamato in causa. Anche nel gioco con i piedi ha trasmesso sicurezza alla squadra. Forse alla Roma qualcuno si chiederà se sia arrivato il momento di farlo giocare di più. Domenica sarà difficile vederlo in campo se De Sanctis recupera. Contro la Juventus sarà una partita molto difficile perché Allegri sta proseguendo il lavoro di Conte, anche se con modi diversi. Sarà un grande match, Roma e Juve stanno dimostrando di non essere così indietro rispetto alle grandi d’Europa. E’ il resto del calcio italiano, soprattutto a livelli organizzativo e di stadi, ad essere molto indietro”.

Fonte: Trs

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!