AS ROMA Keità: “Con la Juve non sarà facile, quando si attraversano i momenti migliori bisogna dare di più. La Roma può battere chiunque”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
Pjanic Keita
Pjanic Keita

Il calciatore giallorosso Seydou Keita, ribattezzato “Il professore” per la precisione dei suoi passaggi e l’attitudine nel mettere ordine a centrocampo, ha rilasciato un’ intervista al canale tematico giallorosso. Queste le parole del maliano:

“Sono un calciatore riservato, voglio fare il mio lavoro, non sono molto mediatico. Cerco solo di dare il massimo e sono felice del mio percorso alla Roma finora.”

Sulla gara contro il Bayern Monaco:

“Giocare davanti al nostro pubblico è un’occasione. Rispettiamo il Bayern ma se giochiamo come sappiamo possiamo batterli.”

Sulle similitudini tra Guardiola e Garcia:

“Vogliono che i loro calciatori abbiano carattere.”

Sulla sfida di vertice con la Juventus:

“Con la Juve non sarà facile, quando si attraversano i momenti migliori bisogna dare di più. La Roma può battere chiunque. Dobbiamo essere una grande squadra: la parola sconfitta deve essere cancellata dalla nostra mente”.

Fonte: RomaTv