JUVENTUS-ROMA Garcia: “Potevamo fare meglio, ma qui le aree sono lunghe 17 metri” (AUDIO-VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26
Garcia
Garcia

Intervista a fine match tra Juve e Roma a Rudi Garcia:

Perché dell’espulsione?

‘Preferisco parlare della partita, piena di episodi ma abbiamo sbagliato anche noi, presi tre gol su piazzati.’

Si sente sconfitto?

‘E’ strano che qui le aree sono più lunghe di 17 metri. Potevamo fare meglio.’

Ha incotnrato Rocchi?

‘No, di questa cosa non serve parlare.’

E’ stata una partita di calcio o qualcosa di più brutto?

‘Ci sono stati tanti episodi, il fallo di Morata per esempio è da rosso ma Manolas sbaglia a reagire.’

Le squadre possono giocare meglio? C’era timore?

‘Abbiamo perso troppi palloni, la gara era messa sul piano fisico e bisognava essere pronti su questo parametro. Abbiamo fatto comunque abbastanza per vincere. Se non arriva il pareggio del recupero della Juve cambiava tutto.’

Sull’arbitraggio?

‘E’ il tempo di aiutare gli arbitri con la tecnologia. Siamo nel ventunesimo secolo. Tutto è oggettivo per l’arbitro anche se i giudizi sono spesso di un’altra parte’.

Nel secondo tempo la Roma è cresciuta, perché male nel primo?

‘Abbiamo sbagliato tanti passaggi, il pressing della Juve era importante e con pò più di applicazione tecnica e nel secondo tempo l’abbiamo fatto’.