COPPA D’AFRICA Preoccupa l’allarme Ebola: il Marocco rinuncia. Si studia l’alternativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51
Gervinho Drogba
Gervinho Drogba

L’Ebola spaventa anche il mondo del calcio: in vista della Coppa d’Africa 2015, in programma tra gennaio e febbraio, starebbero nascendo molti problemi sul luogo dove disputare l’evento. Il Marocco avrebbe quasi ufficializzato la sua rinuncia, per paura di una diffusione del virus. La caf (confederazione africana), ha inviato una lettera alle federazioni di Sudafrica e Ghana per sondare la loro disponibilita’ a subentrare nell’organizzazione del torneo.

La decisione finale sul Paese che ospitera’ il torneo sara’ presa il 2 novembre in Algeria.

Fonte: agi