AS ROMA Incidente mortale per padre e figlio sulla Nomentana. Florenzi: “Riposate in pace”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02
Allenamento Florenzi
Allenamento Florenzi

Tragedia sulle strade romane subito dopo la sconfitta della Roma contro il Bayern di ieri sera: Stefano De Amicis, 38 anni, ed il figlioletto Cristian di 7 sono rimasti vittime di un gravissimo incidente sulla via Nomentana, all’altezza della frazione di Fonte Nuova, rientrando proprio dal match dell’Olimpico. I due tifosi giallorossi, in sella ad uno scooter, sono stati scaraventati fuori strada dall’impatto con una Opel Tigra, guidata da un rumeno di 40 anni. Il piccolo è morto sul corpo, mentre il papà è deceduto dopo una disperata corsa verso l’ospedale Sant’Andrea.

Su Twitter il centrocampista giallorosso Alessandro Florenzi ha voluto ricordare prontamente le due sfortunate vittime con un tweet molto sentito: “Riposate in pace, piccoli angeli romanisti“.

CLICCA QUI PER IL TWEET