Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio CONFERENZA STAMPA Garcia: “Importante aver aperto subito le marcature. Ora testa al...

CONFERENZA STAMPA Garcia: “Importante aver aperto subito le marcature. Ora testa al Napoli” (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:38
Garcia in conferenza post-Cesena
Garcia in conferenza post-Cesena

Rudi Garcia ha parlato in conferenza stampa dopo Roma-Cesena, dalla sala dello stadio Olimpico:

Importante il gol di Destro iniziale, ma poi non si è vista la Roma migliore della stagione, un po’ diversa dal solito? Un po’ di paura?

“No, la squadra ha tanta fiducia e ha aperto subito le marcature. E’ difficile farlo contro squadre che si chiudono tutte sotto la linea della palla. Abbiamo anche trovato un portiere bravo, potevamo segnare almeno altri due gol. L’unico risultato positivo doveva essere la vittoria. L’ho chiesta come ho chiesto il gol nella ripresa per chiudere il match e i ragazzi hanno risposto bene”.

Allegri ha appena detto che a Genova c’è un campo impraticabile, ma è lo stesso su cui avete giocato voi sabato. 

“Dobbiamo pensare solo a noi stessi, ora guardiamo a Napoli e speriamo sia solo una bella partita di calcio”.

Non vedremo la Roma migliore fino al rientro di Strootman?

“Kevin lo inseriremo quando si sentirà pronto. Ancora non è così e noi lo aspettiamo con calma. Oggi è rientrato Keita, ci ha aiutato a manovrare bene. Volevo sostituirlo ma c’è stato l’infortunio ad Astori. Non è mai facile giocare in Italia, abbiamo vinto bene. Non sempre si può vincere con tre-quattro gol di scarto”.

La sconfitta della Juventus nei minuti finali e la prestazione di Iturbe, uscito scuro in volto.

“Su Iturbe sono contento che lui per primo non era soddisfatto, vuol dire che il ragazzo ci tiene tantissimo e questo è fondamentale. Non è al top ma solo giocando può tornare in piena forma. Sulla Juventus non dico nulla, dobbiamo pensare solo a noi, vincere le nostre partite”.

La gestione di Destro: quattro partite in casa, quattro vittorie. In futuro potrà avere più spazio?

“Con l’assenza di Borriello, l’unico centravanti d’area è Mattia. Quando giochiamo contro una squadra che sta in undici nella sua metà campo, è importante avere un giocatore come Destro. I giocatori sanno che con tante partite da giocare a distanza ravvicinata, il loro momento arriva subito. Mattia è stato bravo a sfruttare l’assist di Gervinho, tutti sono importanti e purtroppo gli infortuni non ci lasciano neanche in pace. Ora pensiamo solo a recuperare bene in questi tre giorni per fare una grande partita a Napoli”.

 

Redazione AsRomaLive.it

 

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!