SERIE A Tavecchio: “E’ una lotteria per lo scudetto. Contento che Napoli e Lazio siano tornate”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10
Carlo Tavecchio
Carlo Tavecchio

“Chi vince lo scudetto quest’anno? È una bella lotteria”. Carlo Tavecchio, presidente della Figc, si esprime così sui verdetti emessi dal campionato dopo le prime 10 giornate. La Juventus guida la classifica, la Roma insegue. Ma alle spalle delle due candidate principali al tricolore avanzano altre formazioni. “Sono contento che sono arrivate anche Napoli e Lazio. Non ci sono risultati chiari, il bello è l’imprevedibilità. Spero che Juve, Roma, Napoli e Lazio portino entusiasmo. Le milanesi hanno dei problemi, ma devono riprendersi. Il Genoa è la prima società di calcio italiana ed era naturale che tornasse”In Europa, Juventus e Roma sono reduci da due sconfitte in Champions League. “L’inferiorità dei club italiani rispetto a quelli stranieri è causata soprattutto dagli investimenti che si fanno e dalle possibilità di acquistare grandi giocatori. Le società spagnole che hanno un bilancio di 400-500milioni di euro, per esempio, hanno più possibilità economiche rispetto ai nostri club che hanno bilanci diversi, circa la metà. Il campionato italiano, poi, non è di poco conto e le prime due soprattutto sono impegnate”, osserva Tavecchio.

Fonte: Radio crc