Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio PRIMAVERA Calabresi: “De Rossi è il mio idolo, giocare con la Roma...

PRIMAVERA Calabresi: “De Rossi è il mio idolo, giocare con la Roma è una grande emozione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13
Calabresi svetta sul gruppo nell'esultanza
Calabresi svetta sul gruppo nell’esultanza

Il difensore centrale della Primavera Arturo Calabresi, più volte convocato anche da Garcia in prima squadra, ha rilasciato un’intervista. Queste le sue parole:

“Fare gol con la maglia della Roma è sempre una grande emozione. Purtroppo contro il Bayern l’ho fatto sfortunatamente nella porta sbagliata. Abbiamo fatto un’ottima partita, soprattutto nel primo tempo. Partivamo bene in contropiede contro una squadra che sa giocare molto bene il pallone. Di solito siamo noi a farlo, quindi siamo stati bravi a cambiare il nostro gioco. Il gol dell’1-2 ci ha tolto sicurezza e ne ha data al Bayern, non siamo riusciti a controllare la situazione e purtroppo poi è arrivata la sconfitta.

Analogie tra la sconfitta in Youth League con il Manchester City e quella contro il Bayern Monaco?

“Anche lì eravamo andati in vantaggio per poi subirne due ravvicinati. Stessa cosa è successa al derby contro la Lazio”.

Adesso si va in Russia contro il Cska Mosca.

“Sì adesso dobbiamo andare a Mosca e fare risultato per mantenere il vantaggio di tre punti sul Cska e sul Bayern. Sono convinto che se giochiamo con la concentrazione delle ultime partite, riusciremo a fare bene”.

Solo un calo fisico contro il Bayern?

“Giocare ogni tre giorni è molto dispendioso. Veniamo da tre partite fuori casa e da un mese e mezzo giochiamo ogni tre giorni. Non è facile reggere a livello fisico oltre che psicologico”.

Domenica contro il Latina in Primavera potrebbe esserci Strootman. Farete cambio di squadra?

“Non posso rispondere per Strootman. Oggi io mi sono allenato con la prima squadra e penso che domani sarà lo stesso. Non so ancora se domenica giocherò con la Primavera”.

Che rapporto hai con i social network?

“Molti fanno fatica a controllarsi, ho questa sensazione. A me non piace mettere sui social network i miei momenti personali, privati. Li uso molto poco”.

Gli viene mostrata una foto divertente con De Rossi.

“Mi ha detto di fare una foto divertente e non ho potuto esimermi. Lui è il mio idolo”.

Quanto sei affiatato in coppia con Capradossi?

“E’ già qualche anno che giochiamo insieme, sia con la Roma che nelle nazionali giovanili. Siamo grandi amici, abbiamo un rapporto splendido”.

L’emozione della prima convocazione da parte di Garcia?

“Ogni volta che rivedo le foto mi vengono i brividi e la pelle d’oca. E’ stata una grande emozione correre sotto la Sud insieme a tutti i grandi calciatori che ha la Roma”.

In bocca al lupo per la tua stagione.

“Crepi il lupo. Anzi, crepi l’aquila della Lazio”.

Fonte: Roma Tv

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!