ROMA-TORINO Totti: “Torneremo ad essere brillanti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:18
Totti
Totti

Queste le parole di Francesco Totti prima di Roma-Torino:

Un augurio per il compleanno di Alex Del Piero?

E’ un grande amico. Gli faccio un grande augurio, anche se è lontano, ma sicuramente gli arriveranno lo stesso. Sono contento che ancora si diverte, anche se sta facendo esperienze in altre parti del mondo.

Cosa vi ha accomunato in questi anni di confronti con la Jue?

Siamo due persone vere, che cercano di fare il bene della squadra. Non c’è mai stato un dualismo, anzi, c’è sempre stata comprensione tra di noi. Siamo sempre stati uniti per lo stesso obiettivo. E fortunatamente abbiamo vinto il trofeo più importante che c’è nel calcio.

Il 7-0 della Juve sul Parma aumenta la pressione su di voi?

Sappiamo ancora che la Juve è la favorita, cercheremo di non far allungare il distacco e di fare una grandissima partita, perché veniamo da partite non positive.

Come sta la Roma?

La Roma sta bene, è normale che non può vincere sempre ma cerca di dimostrare sul campo il suo valore. Sicuramente torneremo ad essere la Roma brillante dello scorso anno.

Fonte: Sky Sport

Conta solo vincere o anche la prestazione?

Oggi conta solo vincere, perché la Juve ha vinto meritatamente e oggi l’unico risultato positivo sono i 3 punti, perchè se giochi bene e non vinci non serve a niente.

Siete sempre secondi, ripartite da qui?

Stiamo facendo il massimo, veniamo da due o tre risultati non positivi che nell’arco di un anno ci possono stare, ma sappiamo il nostro valore e la nostra forza e cercheremo di fare sempre il meglio.

Gli infortuni vi hanno condizionato?

Quando non si vince si cerca sempre di trovare qualche scusante, abbiamo anche vinto senza tanti infortunati e cercheremo di farlo anche oggi, poi quando recuperi gente importante come Strootman ben venga.

Fonte: Mediaset Premium

Vincere stasera non dipende dal risultato della Juve, pensiamo a noi stessi e cerchiamo di ottenere i tre punti perché stiamo attraversando non un buon momento e cercheremo già oggi di tornare la vittoria. Le squadre di Ventura giocano bene con giocatori importanti e che hanno giocato in squadre importanti. Noi li affronteremo da Roma, da grande squadra, per i tre punti.

Quanto è importante il ritorno di Strootman?

E’ uno dei giocatori più forti d’Europa, spero recuperi il prima possibile. Si è aggregato al gruppo e questo mentalmente dà fiducia a lui e alla squadra. Cercheremo di vincere anche per lui sperando che torni il prima possibile

Fonte: Roma Tv