CONI Malagò: “Chi governa il calcio sa che servono cambiamenti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43
Malagò
Malagò

Queste le dichiarazioni del presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha parlato della Federcalcio che sta lavorando alle riforme e a razionalizzare i costi dopo il taglio dei contributi disposto dal comitato olimpico italiano:

“Credo che ci sia da parte del calcio e da chi oggi lo gestisce, la consapevolezza di dover fare qualche cosa di diverso. Io ne sono convinto. Mi confronto spesso con i rappresentanti del calcio e questa consapevolezza è un fatto molto positivo perchè è la stessa cosa che sostengo dal primo giorno in cui sono stato eletto a tutti i presidenti delle federazioni: a prescindere dal fatto che i soldi dal fronte pubblico possono esserci o no, bisogna fare di necessità virtù e razionalizzare al massimo le attività di spesa”.

Fonte: ansa