PANORAMA.IT London Calling. Destro verso l’Arsenal?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
Mattia Destro esulta dopo il gol
Mattia Destro esulta dopo il gol

Le parole di Walter Sabatini non chiudono il caso Destro. L’attaccante marchigiano ha un contratto con la Roma fino al giugno 2017 e guadagna una cifra importante (2 milioni netti circa), ma non da prima fascia, visto che nella sua stessa squadra ci sono almeno 9 giocatori che prendono di più. L’agente che ne cura gli interessi, Claudio Vigorelli, è il più british dei procuratori italiani: ha sede a Londra ed è molto vicino all’Arsenal e ad Arsene Wenger, cui due anni fa ha proposto (e venduto) Viviano. I Gunners hanno bisogno di una prima punta e hanno un budget di circa 20 milioni di euro da spendere già a gennaio. Il cerchio sui potrebbe, insomma, chiudere con soddisfazione di tutte le parti, anche se informalmente la valutazione che viene data da parte della Roma è leggermente superiore così da fare un’importante plusvalenza rispetto ai 15-16 milioni pagati due anni fa e in buona parte ammortizzati a bilancio.

Garcia se ne farebbe una ragione. Ha puntato tutto su Gervinho e Iturbe, che la Roma ha bisogno di valorizzare visti i 28 milioni investiti, e ha sempre Francesco Totti che, se sta bene, difficilmente resta fuori.

VAI ALLA NOTIZIA ORIGINALE