PRIMAVERA BARI-ROMA 3-4 Verde man of the match! Giallorossi a +8 dai pugliesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25
La formazione della Primavera giallorossa
La formazione della Primavera giallorossa

Dopo quasi due settimane di inattività, il Campionato Primavera TIM riparte col botto, offrendo agli amanti del buon calcio uno scontro al vertice tutto da seguire tra il Bari di Urbano e la Roma di De Rossi, nell’anticipo della decima giornata. Su richiesta della stessa società giallorossa, la partita è stata anticipata ad oggi per fornire alla Roma il tempo necessario per prepararsi alla gara fondamentale di Youth League di martedì prossimo contro il Cska Mosca, match che potrà consegnare ai capitolini il pass per gli ottavi di finale della competizione europea. Ma prima c’è da pensare al Bari, vera rivelazione nel girone C, che occupa attualmente il secondo posto in classifica a quota 20 punti a +1 dalla Lazio e a -5 dalla Roma, che oggi avrà una grandissima opportunità di allungare il proprio primato e consolidare un primo posto meritatissimo. Risultati ottimi conquistati dal Bari (6 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta in casa contro l’Empoli lo scorso 27 settembre, ndr) ottenuti anche grazie agli schemi offensivi formati dal proprio tecnico, che hanno portato la squadra in gol per ben 19 volte in 9 gare (media di 2 gol a partita, ndr) che vale al Bari il terzo miglior attacco del girone C (guidato dalla Roma con 28 gol). Attacco pugliese rappresentato dal bomber Leonetti andato a segno per ben 8 volte in 9 gare, un osso duro per la coppia giallorossa Capradossi-MarchizzaAlberto De Rossi dovrà fare i conti con due assenze pesanti: in difesa mancherà Calabresi, aggregato con la prima squadra vista l’emergenza difesa; mentre a centrocampo, il tecnico non potrà schierare Pellegrini, squalificato. Nessuna assenza pesante, invece, per i padroni di casa, contando anche sui recuperi di Rasak e Marseglia.

I PRECEDENTI – I precedenti sul campo del Bari sono piuttosto ottimisti per la Roma: andando a vedere le ultime quattro stagioni, infatti, i giallorossi sono riusciti a portare a casa i tre punti, per tre volte su quattro. L’unico “neo” la gara della passata stagione, datata 18 gennaio 2014, quando i capitolini furono fermati sul 2-2 (in gol Chiochia e De Crescenzo per i padroni di casa; Pellegrini e Di Mariano per la Roma).

Appuntamento alle ore 14.30 al campo “San Pio” di Bari per il match Bari-Roma, valevole per la decima giornata di campionato.

Secondo Tempo:

90’+6 Finisce qui una partita sensazionale ricca di gol ed emozioni! Verde scatenato, che con una tripletta, regala tre punti fondamentali per il cammino giallorosso che ora sono a +8 dal Bari.

90’+3 Bari in dieci dopo l’espulsione di Roccotelli. Allontanato anche l’allenatore dei pugliesi Urbano! Finale scoppiettante!

90’+1 Goooool! Roma di nuovo in vantaggio! Incredibile finale con Verde che insacca il pallone su punizione e realizza una tripletta fantastica! 4-3 Roma!

90′ Saranno quattro i minuti di recupero.

88′ Terzo e ultimo cambio anche per il Bari: entra Armenise al posto di Castrovilli.

86′ Doppio cambio. Nella Roma entra Vasco al posto di Ferri. Nel Bari entra Mastrangelo ed esce Minucuc

74′ Secondo cambio per De Rossi: esce Vestenicky ed entra Soleri.

70′ Incredibile! Il Bari pareggia ancora! Marchegiani respinge un primo tiro di Damiano, ma non può nulla sul tapin dell’attaccante di casa. 3-3

65′ Gol della Roma! Lancio per Di Mariano, che stoppa di petto e con un tiro fulminante imparabile brucia Ventrella. Palla sotto gli incroci dei pali! 3-2 Roma!

64′ Leonetti spreca ancora: l’attaccante sfiora la rete con un tiro che per poco non centra la porta giallorossa.

62′ Primo cambio nelle fila del Bari: Marasciulo prende il posto di Tisma.

51′ Pareggio della Roma! E’ ancora Verde ad insaccare dalla distanza! 2-2 

49′ Primo cambio per la Roma: Roma: entra Di Mariano al posto di Ricozzi.

45′ Ricomincia la gara.

Primo Tempo:

45′ Termina qui il primo tempo. Risultato sul 2-1 per il Bari.

43′ E’ ancora Leonetti a sprecare l’occasione del 3-1. Bravo ancora una volta Marchegiani a salvare

38′ Incredibile! Leonetti getta alle ortiche la possibilità di passare sul 3-1! Marchegiani si supera e para la massima punizione all’attaccante del Bari!

37′ Rigore per il Bari! Fallo in area su Tamborino.

35′ Roma pericolosa con Vestenicky che conquista una palla dopo un errore difensivo dei padroni di casa. Ottima uscita di Ventrella che ferma l’attaccante giallorosso prima che possa battere a rete.

30′ Palo dei giallorossi! Solita azione di Verde che si accentra ed esplode un sinistro che si stampa sul legno.

25′ Gol del Bari! I pugliesi ribaltano il risultato con un colpo di testa di Lenoci su calcio d’angolo. 2-1 Bari

22′ Pareggio immediato del Bari con Damiano che sfrutta una disattenzione della difesa ospite! 1-1 Bari

20′ Gol della Roma! Vantaggio giallorosso con Verde, servito perfettamente da Adamo con un lancio lungo, che insacca con un tiro in diagonale che si insacca quasi all’incrocio dei pali. 1-0 Roma

16′ Bari vicinissimo alla rete con la torsione di testa di Giura, Marchegiani è bravo a salvare i suoi.

10′ Il match si gioca subito ad alti livelli.

0′ Inizia la partita.

FORMAZIONI UFFICIALI

BARI (4-2-3-1): Ventrella, Scalera, Roccotelli, Tamborrino, Giura, Lenoci, Minucucci, Castrovilli, Leonetti (C), Tisma, Damiano. A disp: Raimondi, Colonna, D’Andria, Colainni, Amoruso, Turi, Marasciulo, Mastrangelo, Armenise, Curci. All.: Ubano.

ROMA (4-3-3): Marchegiani, Paolelli, Marchizza, Capradossi, Sammartino, D’Urso, Ricozzi, Adamo, Ferri (c), Verde, Vestenicky. A disp. Pop, Faiella, Belvisi, De Santis E., Calì, Grossi, Vasco, Di Livio, Ndoj, Di Mariano, Soleri. All.: De Rossi.

Arbitro: Panarese di Lecce.

Guardalinee: Vitiello di Torre del Greco – Pepe di Ariano Irpino.

Marcatori: 20′-51′-90’+1 Verde, 65′ Di Mariano (R) – 22′-70′ Damiano, 25′ Lenoci (B)

Leonardo Esposito (Twitter @Lnrd_Spst)