CONFERENZA STAMPA Rudi Garcia: “Squadra intelligente. Meritiamo questa vittoria”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:12
Garcia in conferenza post-Cesena
Garcia in conferenza post-Cesena

Queste le parole di Rudi Garcia nella conferenza stampa del post partita di Roma-Inter:

“Dimostra che la squadra è intelligente, invece di chiudersi sul 3-2 ha continuato ad attaccare per chiudere la partita. Sono felice, non solo i giocatori meritano una vittoria simile ma anche i tifosi”.

A livello qualitativo Juve e Roma sono alla pari o c’è ancora differenza?

“Mi occupo solo della Roma e con una Roma come quella di stasera possiamo avere fiducia per il futuro. Abbiamo dimostrato che se giochiamo bene abbiamo più chance per vincere. L’unica pressione che abbiamo è la nostra, che vogliamo sempre vincere. Abbiamo messo in campo la frustrazione per il pari in Champions ma ero tranquillo”.

Maicon è un po’ il suo tecnico in campo?

“La grande qualità di Maicon è la sua rabbia in campo. Questa sera per fare una gara così non servivano solo 11 giocatori, ma anche dell’aituo dei 3 che sono entrati. Ho visto tutti festeggiare dopo i gol, sono segnali importanti”.

Non ha mai dato segni di nervosismo, cosa c’è ancora da migliorare?

“C’è sempre da migliorare, credo fosse possibile fare anche 2 gol in più. Potevamo evitare i 2 gol, ma firmerei per vincere sempre subendo ma con 2 gol di scarto, anche se De Sanctis non sarebbe d’accordo… Per 2 volte siamo stati capaci di rimontare con il nostro gioco. Totti? Sapevo che sarebbe potuto stare bene dopo i 90’ minuti di Mosca. Penso abbia fatto l’assist più brutto della sua carriera (ride, ndr) ma ha sopperito con la sua classe”.

La Redazione di AsRomaLive.it