CORTE SPORTIVA D’APPELLO Sospesa la squalifica di Garcia. Baldissoni: “Lo steward ha ritrattato”. Revocato lo stop di un turno ad Holebas (FOTO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17
Garcia Corte d'Appello
Garcia Corte d’Appello

Rudi Garcia accompagnato da Fichaux, Colautti, Nanni e Baldissoni, si presenterà presso la sede di Via Campania 47, dove inizierà il dibattimento della Corte Sportiva d’Appello per ridiscutere i fatti avvenuti nel post-partita di Genoa-Roma, che sono costati due turni di squalifica al tecnico francese ed uno ad Holebas.

Ore 14:27 Arrivano Fichaux, Colautti, Nanni e Baldissoni.

Baldissoni
Baldissoni

Ore 14:40 Ecco le parole del Dg giallorosso Baldissoni: “Abbiamo la coscienza a posto” (Fonte: repubblica.it)

Ore 14:47 Arrivano anche Bompard e Vito Scala

Ore 14:59 Arrivato in questo momento il tecnico giallorosso Rudi Garcia.

Ore 15:49  Sta uscendo in questi istanti Diego Perotti (Il Genoa aveva presentato ricorso contro la squalifica di 3 giornate dopo la lite con Holebas, ndr). A breve entreranno Garcia e il suo staff.

Ore 16:00 La società ha preannunciato che nel pomeriggio diramerà un comunicato ufficiale sulla vicenda.

Ore 16.00 – E’ iniziata l’audizione di Rudi Garcia

Ore 16.15 – Entrano anche Baldissoni, l’Avv. Conte e il suo assistente. Ancora attendono i testimoni per i quali è da stabilire se ci sarà necessità di testimonianza

Ore 16.43 – Usciti ora Garcia e Baldissoni dopo 45 minuti di udienza

Ore 16.45 – Parla Baldissoni all’uscita: “Abbiamo rappresentato i fatti come già li conoscete. C’è un elemento nuovo da questa mattina, abbiamo ricevuto dalla società Genoa una nuova dichiarazione dello steward che fa una sostanziale rettifica su quello che lui aveva interpretato come un possibile tentativo di schiaffo. I fatti sono legati al tentativo di aprire il camminamento a protwzione dei giocatori, visto che stavano piovendo bottiglie, monete e quant’altro. Questa dichiarazione è stata presentata alla Corte e allegata agli atti.

C’è stata quindi una retromarcia da parte dello steward?

“Non una retromarcia perchè capisco che nella concitazione del momento lo steward possa aver male interpretato, si è reso evidentemente conto che non c’era alcun motivo per cui Garcia o chi per lui avrebbe dovuto aggredire uno steward del Genoa, quel che è successo era finalizzato solo all’allungamento del tunnel. Probabilmente si è reso conto che quello che aveva detto era un po’ aldilà di quello che era effettivamente avvenuto e l’ha voluto precisare”.

Siete fiduciosi?

“Siamo fiduciosi, non abbiamo nulla da temere. C’erano delle istanze di natura procedimentale che ci avevano lasciato delle perplessità”.

Il caso Holebas?

“Ci aspettiamo vengano revocate tutte le squalifiche”.

Ore 18:10 La Corte d’Appello ha sospeso la squalifica di Rudi Garcia. Inoltre è stato accolto ricorso dei giallorossi per Holebas. Il tecnico, che avrà a disposizione anche il terzino sinistro, sarà regolarmente in panchina contro i rossoneri.

Questo il comunicato sul sito della Figc: “Sospesa l’esecutività della squalifica di due giornate inflitta al tecnico della Roma Rudi Garcia per ulteriori accertamenti: la Corte Sportiva d’Appello “impregiudicata ogni valutazione in rito e nel merito e la tutela del contraddittorio, dispone la trasmissione del fascicolo con gli atti tutti disponibili alla Procura Federale, affinché vengano accertati gli accadimenti oggetto di giudizio, acquisite le testimonianze eventualmente occorrenti”.
Accolto invece il ricorso del club giallorosso avverso la sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara inflitta al calciatore Holebas Jose Lloyd a seguito della gara Genoa-Roma; ridotta da due ad una giornata la squalifica nelle gare di Tim Cup per l’allenatore della Sampdoria Sinisa Milajlovic. Respinto, infine, il ricorso del Genoa contro la squalifica di tre giornate per il calciatore Diego Perotti”.

VAI AL COMUNICATO

Redazione AsRomaLive.it