MERCATO ROMA Tutte le operazioni possibili in entrata e in uscita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54
Walter Sabatini
Walter Sabatini

Gennaio si avvicina e i rumors di mercato aumentano di ora in ora. In casa Roma il mese di gennaio si prospetta infuocato, visti i tanti nomi che girano, sia in entrata che in uscita. Riassumiamo quindi brevemente tutte le novità di mercato attorno alla società giallorossa.

Capitolo I, il portiere. Come ha riportato questa mattina Il Messaggero, si potrebbe aprire una trattativa con la Fiorentina per portare Neto in giallorosso già a gennaio, evitando così di prenderlo in scadenza e di fare un “torto” ad una società italiana.

Capitolo II, la difesa. E’ qui che si registrano i maggiori movimenti. Secondo Il Messaggero, bloccato Johnson per giugno, sia Cole che Emanuelson potrebbero partire. L’inglese sembra già diretto verso gli Usa, mentre per l’olandese è da poco spuntata l’ipotesi Fiorentina (lo ha riportato La Repubblica). Proprio con i viola si potrebbe aprire una trattativa a gennaio per portare Pasqual nella Capitalealtro giocatore viola in scadenza. Sabatini continua a seguire Baba dell’Augsburg, mentre il Tottenham attende segnali da Trigoria per Chiriches, per il quale, secondo la Gazzetta Dello Sport, sarebbe pronto ad accettare anche un trasferimento in prestito. Per Balanta, secondo Il Tempo, la situazione è in stallo poiché è ancora troppo alta la valutazione di 6-7 milioni di euro. Jedvaj, infine, sembra ormai un giocatore quasi definitivo del Bayer Leverkusen che dovrebbero portare nelle casse giallorosse ben 10 milioni di euro.

Capitolo III, il centrocampo. E’ notizia di qualche ora fa, che che il Manchester United non sembra intenzionato a mollare la presa su Kevin Strootman, tanto che, da come riporta il Daily Star, Van Gaal sarebbe pronto ad offrire ben 38 milioni di euro per portare l’olandese in Premier già a gennaio. A proposito di cessioni, secondo Il Tempo, la Roma sarebbe pronta a cedere l’altra metà di Bertolacci al Genoa da cui spera di ricavarci almeno 2-3 milioni. In uscita, solo in prestito, anche Uçan. Paredes rimarràPer il Corriere dello Sport la Roma vuole accelerare i tempi per il riscatto “completo” di Radja Nainggolan, ancora in comproprietà con il Cagliari. Sembra che le due società abbiano già un accordo per gennaio, con un possibile inserimento nell’affare di qualche contropartita tecnica a favore dei sardi. E Perotti? Secondo Il Messaggero, è una soluzione più per giugno che per gennaio.

Capitolo IV, l’attacco. Come riporta Il Messaggero, in attacco i nomi in bilico sono quelli di Mattia Destro e Marco Borriello. Il primo vuole cambiare aria, ma la Roma vuole 20 milioni cash. Sembra difficile, quindi, lo scambio proposto dal Milan con El Shaarawy. Se il numero 22 partisse potrebbe arrivare un ex pallino del Saba: Lukas Podolski in rottura con l’Arsenal. Per Borriello, invece, l’ipotesi Usa è sempre aperta. Qualora partisse la Roma potrebbe puntare su Bergessio. Per Il Tempo, Sanabria avrà lo spazio che cerca, ma altrove, sarà ceduto in prestito e intanto Sabatini continua a monitorare Ponce.

La Redazione di AsRomaLive.it