Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio AS ROMA Caso striscioni, la Roma valuta il ricorso. Intanto Garcia rivede...

AS ROMA Caso striscioni, la Roma valuta il ricorso. Intanto Garcia rivede Totti

Striscione
Striscione

Campo e scrivania. La Roma guarda al futuro e vi scorge due avversari: uno certo, l’altro potenziale. Mentre la squadra di Garcia lavora in vista del Torino, con il probabile rientro di Francesco Totti, il team di James Pallotta studia le carte per decidere se presentare ricorso contro la chiusura della Curva Sud in seguito agli striscioni esposti contro la madre di Ciro Esposito. Al presidente giallorosso la sanzione inflitta dal giudice sportivo Tosel non è andata giù, anche perchè provocata da una minoranza di tifosi che con i loro comportamenti sta danneggiando l’immagine di un club che il businessman di Boston sta cercando di far diventare globale. A condannare l’accaduto è stato anche il numero del Coni, Giovanni Malagò, ammettendo di aver provato “un senso di grande disagio” nel leggere le scritte dell’Olimpico. “Alla fine si penalizza la società perchè si è chiusa una curva – ha poi ricordato -, la maggioranza delle persone che erano in Sud adesso pagherà un prezzo così elevato perchè non potrà vedere la partita” contro l’Atalanta del 19 aprile.

A breve, tuttavia, dovrebbe aumentare il livello di controllo all’interno dell’impianto del Foro Italico. “Oggi abbiamo approvato degli interventi significativi di ulteriore investimento – ha annunciato Malagò – riguardanti telecamere, tornelli e accessi in modo che sarà chirurgico individuare i soggetti”. Mentre nelle stanze dei bottoni di Trigoria si valuta quindi il da farsi nel campo della giustizia sportiva, Rudi Garcia è invece impegnato a preparare la sfida di campionato contro la squadra di Ventura. Il tecnico francese non potrà disporre sicuramente di Maicon, Keita e Gervinho, ancora alle prese con problemi fisici che dovrebbero essere risolti in tempo per la sfida con l’Atalanta (l’unico dei tre che rischia il forfait per la partita del 19 è l’ivoriano). Se non altro, potrà nuovamente schierare Totti che anche oggi ha svolto una parte dell’allenamento in gruppo e una parte in differenziato (stesso discorso per Ucan). Il ritorno del capitano permetterà a Garcia di avere un’ampia scelta nel reparto offensivo, considerando che anche Ibarbo e Doumbia chiedono spazio. A Torino, poi, mancheranno i giovanni Sanabria e Verde, convocati dalla Primavera di Alberto De Rossi che dopodomani sarà protagonista nella fase finale della Uefa Youth League. I giallorossi affronteranno il Chelsea nella semifinale della Champions giovanile, dopo aver eliminato Ajax agli ottavi e Manchester City ai quarti. La sfida si terrà a Nyon dove si incontreranno le quattro squadre rimaste in lizza per la vittoria del torneo (nell’altra partita l’Anderlecht affronterà lo Shakhtar).

Fonte: Ansa

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!