PRIMAVERA ROMA-SPEZIA 2-0 I giallorossi soffrono ma conquistano la semifinale delle Final Eight

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:25
Primavera Roma-Man City esultanza della squadra
Primavera Roma-Man City esultanza della squadra

La Roma Primavera conquista la semifinale delle Final Eight grazie al 2-0 ai danni di un buonissimo Spezia uscito tra gli applausi dal campo “La Sciorba” di Genova. Una partita molto equilibrata contro gli spezzini decisa dalle reti di Verde, freddo dagli undici metri al 7′ e di Ndoj, caparbio a sfruttare una mischia in area quasi allo scadere. La rosa di De Rossi scoprirà tra poche ore la sua diretta avversaria che affronterà tra tre giorni (il 12 giugno) nel turno successivo: sarà una tra Lazio e Inter che si affronteranno questa sera alle 21.00.

LA CRONACA LIVE: 

90’+5 Finisce qui la partita! La Roma conquista la semifinale delle Final Eight grazie al 2-0 contro lo Spezia.

90’+3 Gol della Roma! La rosa giallorossa chiude la gara grazie alla rete di Ndoj che sradica un pallone in area ligure e batte Sambo con un destro ravvicinato. 2-0 Roma!

90’+2 Bastoni ci prova da fuori area con un tiro al volo ma la palla si spegne alta sul fondo.

90′ Ci saranno cinque minuti di recupero.

88′ Terzo cambio della Roma: esce Pellegrini, entra Di Mariano.

83′ Giallo per Antezza.

80′ Ci prova Pellegrini su calcio di punizione dai 25 metri ma il suo destro termina alto sopra la traversa.

79′ Clamorosa occasione per Sadiq che colpisce di testa da pochi passi su un cross dalla destra. Marchegiani è ben piazzato e blocca la sfera.

78′ Marchegiani manda in calcio d’angolo in tuffo sul colpo di testa di un compagno.

77′ Giallo per Capradossi per un fallo di mano.

73′ Terzo e cambio per lo Spezia: esce Terminello, entra Schiattarella.

67′ Secondo cambio per la Roma: esce Verde, entra D’Urso.

65′ Daniele Verde ci prova con una conclusione a giro da fuori area ma il suo tiro è debole e Sambo blocca a terra.

60′ Giallo per Calabresi per un fallo su Sadiq.

59′ Calabresi spreca una clamorosa occasione su calcio d’angolo: il difensore centrale si ritrova da solo in area ligure ma incredibilmente manda a lato.

58′ Secondo cambio per lo Spezia: esce Paccagnini entra Miocchi.

58′ Sadiq sfiora l’1-1 con un destro ad incrociare con la palla che termina di poco a lato.

56′ Spezia vicino al pareggio! Calabresi sfiora un clamoroso autogol sul cross potente di Mura: la palla colpisce la traversa e termina in angolo.

53′ Ndoj conquista una palla vagante sulla metà campo avversaria ma il centrocampista spreca tutto con un destro strozzato che termina lontano dalla porta avversaria.

49′ Clamoroso doppio palo della Roma! Prima Vestenicky colpisce il legno con un sinistro dal limite dell’area, sulla ribattuta Di Livio colpisce il legno opposto con un tiro di destro di prima intenzione a Sambo battuto. Che sfortuna per la squadra giallorossa!

46′ Pericoloso Vestenicky in area ligure con un colpo di testa su cross di Verde: il tiro dello slovacco è debole e Sambo blocca sicuro.

45′ Inizia il secondo tempo. Subito un cambio per la Roma: esce Anocic, entra Sammartino.

SECONDO TEMPO

Ceccaroni all’intervallo: “Siamo partiti in difficoltà, sentivamo un po’ la partita. Abbiamo dimostrato i nostri valori e cosa sappiamo fare. Proveremo a pareggiare la partita e magari andare ai supplementari”. Fonte: Rai Sport 

45’+1 Fine primo tempo. La Roma comanda la gara per 1-0 grazie alla rete su calcio di rigore di Verde, nonostante una buonissima prima frazione dello Spezia, vicino al pari in più occasioni.

45′ Ci sarà un minuto di recupero.

42′ Si riaffaccia in avanti la Roma: Machin trova Verde in profondità, l’esterno giallorosso ci prova di prima intenzione con un sinistro a giro ma Sambo è ben piazzato e blocca a terra.

41′ Ci prova ancora Sadiq con un tiro potente in area giallorossa ma il nigeriano non centra lo specchio della porta di Marchegiani.

38′ Paccagnini spreca una clamorosa occasione da pochi metri: l’attaccante spezzino colpisce male il pallone in area giallorossa ben servito da Sadiq e manda a lato.

37′ Ci prova Verde con un tiro di sinistro su calcio di punizione dalla lunga distanza: il tiro dell’esterno giallorosso è alto e non impensierisce Sambo.

34′ Ceccaroni rischia l’autogol con un retropassaggio di testa che per poco non sorprende Sambo.

30′ Giallorossi in difficoltà negli ultimi minuti: Sadiq si libera in area e cerca la rete con un destro piazzato dal vertice dell’area piccola ma il suo tiro è debole e Marchegiani blocca senza problemi.

25′ Spezia pericoloso in area giallorossa con Nura che serve un cross perfetto per l’accorrente Bastoni che colpisce male e spara alto sprecando così un’ottima occasione per il pari.

16′ Capradossi fallisce una buona occasione in area dello Spezia su cross di Verde: il centrale difensivo colpisce male a pochi metri dalla porta e spedisce alto il pallone.

14′ Primo cambio dello Spezia: esce Crocchianti per infortunio, entra Maggiore.

14′ Bell’azione di Ndoj in fase offensiva: il numero 17 conquista una palla importante sulla trequarti avversaria e fa partire un destro potente che si spegne sopra la traversa di Sambo.

7′ Verde non sbaglia dagli undici metri! 1-0 Roma!

5′ Rigore per la Roma! L’arbitro punisce il fallo di mano in area di Crocchianti sul cross di Di Livio. 

3′ E’ ancora Verde ad impegnare la difesa ligure con un’azione solitaria terminata con un sinistro potente dalla lunga distanza che non centra lo specchio della porta di Sambo.

2′ Prima azione pericolosa della Roma: lancio di Machin per Verde che stoppa il pallone sulla destra e ci prova con un tiro improvviso di destro che termina alto sopra la traversa.

0′ Inizia la partita! Sarà la Roma a battere il pallone.

PRIMO TEMPO

PRE-PARTITA

Alberto De Rossi nel pre-partita: “Pronostici a favore? Sulla carta, forse la valutazione proviene dai trascorsi della Roma e dello Spezia. Però qui partiamo tutti alla pari, tutti hanno avuto accesso con merito alle Final Eight. Sarà una partita molto equilibrata come tutte. Squadra diversa? La formazione è la cosa più semplice da fare, perché la dettano i ragazzi durante la settimana, ho visto questi ragazzi più leggeri sotto molti aspetti. Abbiamo fatto più di 50 partite quest’anno. L’allenamento mi ha dato questa risposta. Come si vince il campionato? Affrontando una partita per volta e non pensando agli altri, non facendo progetti e previsioni. Non bisogna sprecare energie, ma concentrarci al campo di oggi perché lo Spezia è forte e organizzato con molte individualità che possono risolvere la partita, come noi ne abbiamo”. Fonte: Rai Sport

Ore 15.40 – Come riporta la società sul profilo Twitter, la squadra della Roma Primavera è giunta sul campo “La Sciorba” di Genova. Fonte: Twitter As Roma

FORMAZIONI UFFICIALI

Roma (4-3-3): Marchegiani; E. De Santis, Capradossi, Calabresi, Anocic; Pellegrini, Machin, Ndoj; Verde, Vestenicky, Di Livio A disp.: Pop, Paolelli, Belvisi, Marchizza, Ciavattini, Sammartino, Adamo, D’Urso, Ricozzi, Ferri, Di Mariano, Soleri, Calì, Tumminello. All. De Rossi.

Spezia (3-5-2): Sambo; Terminello, Crocchianti, Ceccaroni; Nura, Vignali, Antezza, Bastoni, Cauz; Sadiq, Paccagnini. A disp.: Brozzo, Romagnoli, Cupini, Loho, Nura, Lauriola, Maggiore, Bonati, Grieco, Cerri, Bazzucchi, Costa. All.: Gallo.

Stadio: La Sciorba, Genova.

Arbitro: Lanza Claudio (NIC)
Assistenti: Bresmes Marco (BER), Semperboni Francesco (BER)
Quarto Uomo: Mantelli Giampaolo (BRE)
Marcatori: 7′ Verde rig. (R)
Ammonizioni: 60′ Calabresi (R)
Espulsioni:
Leonardo Esposito (Twitter @Lnrd_Spst)