Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio AS ROMA Feliziani: “Qualche abbonato in Curva Sud dovrà cambiare posto”

AS ROMA Feliziani: “Qualche abbonato in Curva Sud dovrà cambiare posto”

Curva Sud
Curva Sud

Carlo Feliziani, responsabile ticketing di As Roma, ha fatto il punto della situazione sui lavori di riduzione della capienza delle curve che interesseranno lo stadio Olimpico.

“Abbiamo concluso ieri gli aspetti burocratici sancendo quanto era uscito giorni fa, ci saranno una serie di iniziative per migliorare la sicurezza nelle due curve. Queste sono volte a ridisegnare sia gli ingressi dei preflitraggi e al frazionamento della Curva Sud centrale. Dagli ingressi 18 e 21 ci saranno 2 settori e saranno innalzate delle barriere. anche all’ingresso i tornelli saranno modificati per far accedere in sicurezza i tifosi. Questo comporterà una perdita di alcuni posti, i lavori saranno abbastanza invasivi. Eravamo quasi sold out sulla Curva Sud Centrale e sarà necessario spostare alcuni abbonati, questi posti non ci saranno più e questi abbonati andranno ricollocati“.

“A livello organizzativo non nascondo che sia difficile, andare a dire a un abbonato che magari ha acquistato il posto ad aprile che deve essere ricollocato in un altro settore è chiaramente complicato. In settimana faremo un comunicato che spiegherà nel dettaglio i posti da sostituire. Mi rendo conto delle difficoltà e colgo l’occasione per dire ai tifosi che è una cosa che va assolutamente fatta, se non verranno effettuati questi cambiamenti non sarà possibile accedere allo stadio. C’è tutto il tempo necessario ma serve mettere in campo queste attività. Questo discorso riguarderà anche la Lazio, fermo restando che abbiamo anche noi qualche abbonato in Nord e qualcuno interessato da tutto questo ci sarà”.

“L’attuale capienza della Sud calerà di qualche centinaio di posti, ma non posso dare numeri precisi ora – prosegue Feliziani – . E’ certo che però alcuni dei nostri tifosi dovranno purtroppo rivolgersi di nuovo a uno dei Roma Store o al Centro Servizi per cambiare abbonamento, in un posto disponibile che vada bene anche a loro. La Roma è sempre stata attenta alla sicurezza e l’obiettivo da parte di tutti èdi mettere in sicurezza quei settori, la Roma ha sicuramente questo obiettivo. Ma, come tutte le cose, questo va fatto con criterio e con misura, per creare meno problemi possibili. Siamo stati penalizzati e dobbiamo rimettere in modo alcuni meccanismi e chiedere aiuto ai tifosi. Non abbiamo molte disponibilità e chi farà il cambio posto avrà più possibilità. Ma in settimana se ne saprà di più, almeno riguardo ai posti che saranno interessati dai lavori e sulla possibilità di cambiarlo”.

Fonte: Roma Radio