Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio AS ROMA Baiocchini: “Salah-Roma, il tick tock è ricominciato. In arrivo il...

AS ROMA Baiocchini: “Salah-Roma, il tick tock è ricominciato. In arrivo il transfer”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:56
Mohamed Salah
Mohamed Salah

(M. Baiocchini) – “Tick Tock Tick Tock…”. Più che un giochino è diventata una divertente consuetudine quella del procuratore di Salah, di twittare il conto alla rovescia anticipando novità importanti che riguardano il suo assistito. Il 26 luglio il simbolo della lupa capitale, per testimoniare che l’accordo con la Roma era stato raggiunto, poi il 28 luglio il primo “Tick Tock” per scandire le ore che mancavano allo sbarco dell’ex viola all’aeroporto di Fiumicino. Tutto previsto dai tweet e confermato dai fatti nei giorni successivi.

Oggi il secondo “Tick Tock”, sintomo di un’imminente svolta della situazione. Molti pensavano potesse dipendere dall’incontro tra i dirigenti della Fiorentina e quelli del Chelsea, perché in serata si affronteranno in amichevole e ci sarà l’occasione di affrontare l’argomento più caldo e controverso dell’estate. Magari venendosi incontro per evitare di continuare a farsi la guerra. Ma il “Tick Tock” non era riferito a questo.

L’avvocato Ramy Abbas è convinto infatti che la FIFA stia per dare il suo via libera (almeno parziale)  sulla questione Mohamed Salah. L’organo internazionale era stato interpellato per decidere sulla paternità del cartellino del calciatore. La storia è nota: la Fiorentina dice di avere la proprietà del cartellino del giocatore che però viene rivendicata anche il Chelsea. E tra i due litiganti sarà proprio la Fifa a dover dirimere la questione. Servirà un indagine ed un accurato studio dei contratti, insomma, sarà necessario del tempo. Qualche settimana, forse qualche mese. Però, per non tenere bloccato il ragazzo, che si è anche allenato con la Roma senza però che sia stato ancora ufficializzato il suo trasferimento, l’organo internazionale dovrebbe concedere intanto al Chelsea un TMS (International Transfer) provvisorio di un mese.

In questo caso il Chelsea avrebbe la possibilità di girarlo alla Roma secondo gli accordi presi (2 milioni per il prestito e 21 per l’obbligo di riscatto) e l’affare potrebbe essere ufficializzato. Salah inizierebbe la stagione con la Roma e nel frattempo andrebbe avanti il procedimento Fifa che dopo aver visto ed esaminato i contatti, darà un giudizio definitivo, dopo il quale il club sconfitto (Chelsea o Fiorentina) potrebbe solamente appellarsi rivolgendosi al TAS di Losanna.

Comunque Salah sarebbe a tutti gli effetti un giocatore della Roma. Stesso “Tick Tock” si potrebbe fare anche per Edin Dzeko. Anche per l’attaccante bosniaco è praticamente tutto fatto. Cessione a titolo definitivo, al Manchester City andranno 15 milioni più 3 di bonus. I due club stanno scambiando gli ultimi documenti e decidendo la logistica dell’arrivo dell’attaccante a Roma. Previsto tra domani e dopodomani. Venerdì potrebbe essere il giorno buono per le visite mediche e al più tardi lunedì prossimo la presentazione in grande stile.

Fonte: Goal.com

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!