MERCATO ROMA Gerson, il padre frena la Roma: “Decidono Fluiminense e Barça”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
Gerson
Gerson

Il padre di Gerson, Marcao, ha parlato del futuro del figlio chiarendo alcuni dettagli:

“La situazione è chiara: Fluminense e Barcellona dovranno decidere tra loro cosa fare. Poi io avrò la parola, ma certamente nessuno può fare riunioni e prendere decisioni se non ci sarò io: sono il papà di Gerson e voglio soltanto il meglio per mio figlio. La situazione rimane difficile, tutto questo caos sta destabilizzando il ragazzo. Dove andrà? Che la sua prossima squadra sia la Roma, il Barcellona o qualsiasi altro club, la vendita di Gerson rimane molto delicata. Se abbiamo un patto con il Barcellona? Loro non devono sentirsi irritati da me, hanno fatto un patto con il Fluminense, ora io e Gerson aspettiamo di capire cosa faranno”.

Fonte: O Globo

Mentre Roma e Barcellona cercano di accaparrarsi il sì del Fluiminense, il giovane Gerson continua ad allenarsi regolarmente con i compagni brasiliani. I dirigenti del ‘Flu’ starebbero attendendo novità proprio dai giallorossi e dai blaugrana che proprio oggi si stanno incontrando in Catalogna. Le squadre stasera si affronteranno nel Trofeo Gamper. Tra la Roma e Gerson ci sarebbe anche un pre-contratto che il giocatore avrebbe accettato dal Barcellona, con annessi viaggi di papà Marcao nella città spagnola per visitare le strutture d’allenamento. La Roma sta cercando di capire quali siano i margini di movimento in seguito agli impegni presi con il club spagnolo – che a sua volta ha preso in mano la situazione e sta valutando cosa fare.

Fonte: gianlucadimarzio.com

La Roma ha preso Gerson. Secondo le ultime voci, il club brasiliano avrebbe accettato l’offerta di 16 milioni più uno di bonus per il giovane fantasista. Il talento brasiliano, classe 1997, finirà la stagione al Fluminense dove sta giocando titolare (la squadra è attualmente terza in classifica). A gennaio, poi, verrà prestato al Bologna.

Fonte: tuttomercatoweb.com